rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Enel Basket: primo bagno di folla

BRINDISI - La società l’aveva definita “una conferenza stampa aperta alla città”, ma a Brindisi la presentazione della squadra di basket non può essere una semplice conferenza stampa. Risultato: un migliaio di tifosi presenti, cori da pre-campionato, parcheggi pieni. E primi brividi per i nuovi giocatori dell’Enel Basket, increduli di fronte a tanto entusiasmo.

BRINDISI - La società l'aveva definita "una conferenza stampa aperta alla città", ma a Brindisi la presentazione della squadra di basket non può essere una semplice conferenza stampa. Risultato: un migliaio di tifosi presenti, cori da pre-campionato, parcheggi pieni. E primi brividi per i nuovi giocatori dell'Enel Basket, increduli di fronte a tanto entusiasmo.

Tante le novità, a cominciare dall'ufficializzazione del nome del capitano: Piero Bucchi ha scelto Klaudio Ndoia, l'ala proveniente da Ferrara, dal carattere deciso e determinato, non a caso soprannominato "il gladiatore".

Indosserà il numero 13, e con le sue parole, e soprattutto con il riferimento a Malagoli, è entrato subito nel cuore dei tifosi: «È magnifico vedere tanta gente al palazzetto solo per la presentazione. Altrove non la si vede nemmeno per le partite. So che il nome Claudio da queste parti non è facile da portare, ma ce la metterò tutta».

Il pubblico ha salutato con un'ovazione Piero Bucchi ed ha applaudito a lungo la nuova maglietta della squadra, azzurra con fasce bianche orizzontali, identica a quella indossata negli anni '80 dalla Pallacanestro Brindisi. Quest'anno ci sarà anche la T-Shirt del tifoso: sarà regalata a tutti gli abbonati ed avrà il numero 6, sesto uomo in campo, come sempre.

Alla presentazione ha voluto partecipare il presidente della Legadue, Marco Bonamico, ed anche lui ha saputo guadagnarsi l'applauso del pubblico: «So che siete in questa categoria solo di passaggio, ma cercate di divertirvi quest'anno con noi. So che sarete come sempre tanti e caldi». Sabato, c'è da scommetterci, il primo grande esodo dei basket-lovers biancazzurri: a Trani per la prima dell'Enel Basket targata Bucchi, che scenderà in campo alle ore 20 contro il Barcellona Pozzo di Gotto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel Basket: primo bagno di folla

BrindisiReport è in caricamento