rotate-mobile
Sport

Enel: ufficiale l'ingaggio di Gibson

BRINDISI - E alla fine è giunto il tanto atteso comunicato stampa della società che fornisce i dettagli dell'ingaggio di Jonathan Gibson ,play guardia che da subito entrerà a far parte del roster brindisino a disposizione di coach Bucchi. Resta ora solo da svelare un altro segreto ma, in attesa di un nuovo comunicato-stampa, non è da escludere che il giocatore americano sia già in volo diretto a Brindisi per arrivare in tempo utile per conoscere i nuovi compagni di squadra, sostenere gli allenamenti di preparazione alla partita contro il Bologna ed essere pronto a scendere in campo considerato che avrà sicuramente nelle gambe il giusto ritmo partita, avendo concluso il suo campionato cinque giorni fa.

BRINDISI - E alla fine è giunto il tanto atteso comunicato stampa della società che fornisce i dettagli dell'ingaggio di Jonathan Gibson, play guardia che da subito entrerà a far parte del roster brindisino a disposizione di coach Bucchi. Resta ora solo da svelare un altro segreto ma, in attesa di un nuovo comunicato-stampa, non è da escludere che il giocatore americano sia già in volo diretto a Brindisi per arrivare in tempo utile per conoscere i nuovi compagni di squadra, sostenere gli allenamenti di preparazione alla partita contro il Bologna ed essere pronto a scendere in campo considerato che avrà sicuramente nelle gambe il giusto ritmo partita, avendo concluso il suo campionato cinque giorni fa.

Il comunicato della società: "Si comunica che l'Enel Basket Brindisi ha ingaggiato per il prosieguo della stagione il giocatore statunitense Jonathan Gibson, nato nel 1987 in California, statura mt. 1,88, ruolo play-guardia. Proviene dalla squadra turca del Trabzonspor dove ha giocato sino allo scorso fine settimana con una media di 32,6 minuti d'impiego a partita e 19,1 punti segnati (la media più alta nel campionato). >Gibson è definito un giocatore dinamico, in grado di ben leggere le varie fasi di gioco ed è dotato di una mano particolarmente "calda", specie nel tiro da 3 punti. Uscito dal New Mexico State College, ha maturato esperienze sempre negli Usa in squadre della West Coast Basketball League per poi, negli ultimi anni, trasferirsi in Turchia con una parentesi in Israele. Il suo arrivo a Brindisi è previsto nei prossimi giorni".

Ultima notizia riguardante l'Enel Basket, quella dell'allenamento a porte aperte nella giornata di domani, mercoledì 25 aprile, dalle ore 12 alle ore 14.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel: ufficiale l'ingaggio di Gibson

BrindisiReport è in caricamento