Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

EuroChallenge: si fa sul serio. New Basket nella tana del forte Nanterre

L’EuroChallenge entra nella fase finale e da questa sera si fa sul serio, con l’Enel Basket Brindisi impegnata nei quarti contro il forte Nanterre, squadra che attualmente occupa il secondo posto nel campionato francese di ProA

BRINDISI - L’EuroChallenge entra nella fase finale e da questa sera si fa sul serio, con l’Enel Basket Brindisi impegnata nei quarti contro il forte Nanterre, squadra che attualmente occupa il secondo posto nel campionato francese di ProA. 

Palla a due alle 20.30 nel piccolo palasport Maurice Thorez (solo 1516 posti), che per l’occasione sarà ovviamente sold-out. Coach Piero Bucchi, nella conferenza stampa post-partita, si è mostrato ottimista, “perché la squadra sembra attraversare un buon momento, ben diverso da quello attraversato aShuler-2 dicembre-gennaio”. Bucchi ha ovviamente messo in guardia 

Gli avversari invece proprio domenica hanno subito una inattesa sconfitta casalinga contro il Le Havre (il Nanterre non perdeva tra le mura amiche da novembre), ma restano a due punti dallo Strasburgo, con 18 partite vinte e solo 5 perse. Da tenere d’occhio la bocca di fuoco Jamal Shuler, guardia tiratrice da 15 punti a partita, egli altri due americani Kyle Weems e Terrance Campbell.

Tra i biancazzurri si farà affidamento oggi più che mai su Pullen e Denmon, i giocatori in grado di fare la differenza nelle partite che contano, ma si spera anche nel continuo miglioramento di James Mays. La partita potrà essere seguita in diretta streaming sul canale YouTube Fiba/EuroChallenge: https://www.youtube.com/FIBA. Il match di ritorno è in programma giovedì al PalaPentassuglia, alle ore 20.45.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EuroChallenge: si fa sul serio. New Basket nella tana del forte Nanterre

BrindisiReport è in caricamento