"Fare del bene anche fuori dal campo": calciatori portano doni in Pediatria

Una folta rappresentanza del Brindisi Football Club hanno reso visita al reparto Pediatria dell’ospedale “Perrino” di Brindisi, portando doni ai bambini ricoverati

BRINDISI - Nella giornata odierna una folta rappresentanza del Brindisi Football Club, composta dal capitano Dino Marino, insieme ai calciatori Ancora, Capone, D’Ancora, Fruci, Ianniciello, Merito, Pizzolato, Zappacosta, accompagnati dal direttore Tecnico Luigi Volume, dal responsabile Marketing Walter Miglietta e dall’addetto Stampa Eligio Galeone, hanno reso visita al reparto Pediatria dell’ospedale “Perrino” di Brindisi, portando doni ai bambini ricoverati.

1. Visita-2

La delegazione della squadra biancazzurra è stata accolta con grande disponibilità e professionalità dal primario del reparto Pediatria, il dott. Fulvio Moramarco, dalla capo-sala dott.ssa Annamaria Lacorte e dall’infermiera Lucia Calò che hanno permesso l’incontro con i piccoli pazienti. L’occasione è stata importante per regalare un sorriso ai bambini e nella circostanza la società ha consegnato al reparto di Pediatria una maglia ufficiale del Brindisi Fc, griffata Robe di Kappa, autografata da tutta la squadra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Lo sport è anche questo: fare del bene anche fuori dal campo. Noi del Brindisi Fc siamo orgogliosi per quanto fatto oggi e continueremo a lavorare nel tessuto sociale brindisino dando solidarietà e speranza soprattutto alle persone più bisognose".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

  • Forti raffiche di vento: grosso albero si abbatte su una scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento