Il Napoli Club Brindisi festeggia un anno dalla "rifondazione"

Un anno fa il rilancio di un progetto avviato tre anni prima. Stasera alle 20, in località Apani, festa per tifosi partenpei doc

Stasera, alle ore 20, in località Apani, il Napoli Club Brindisi festeggerà un anno dal rilancio di un progetto che era nato tre anni prima. 

“E’ trascorso un anno da quel giorno in cui, pochi di noi – si legge in una nota del club - decidemmo di tenere ancora in vita quel progetto nato tre anni prima, progetto che prevedeva la nascita di un club Napoli a Brindisi. Ebbene dopo un anno dal giorno della ‘rifondazione’ il Club Napoli Brindisi vive ancora e domani sara’ ben lieto di poter festeggiare questo evento in una splendida location scelta per l’occasione. Saremo in tanti ma sempre pronti ad accoglierne altri ancora…chiunque tifa Napoli ed ha il desiderio di voler condividere con noi la propria passione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento