menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sport

Flavia Pennetta supera il primo turno in Svezia

BASTAD (Svezia) - Esordio vincente, sui campi in terra rossa di Bastad, per Flavia Pennetta nella prima gara del torneo da 220mila dollari Collector Swedish Open contro la padrona di casa Anna Brazhinikova. La testa di serie numero 1 ha giocato nella tarda mattinata sul campo centrale superando l’avversaria entrata nel tabellone con la wild card per 6/2 6/0.

BASTAD (Svezia) - Esordio vincente, sui campi in terra rossa di Bastad, per Flavia Pennetta nella prima gara del torneo da 220mila dollari Collector Swedish Open contro la padrona di casa Anna Brazhinikova. La testa di serie numero 1 ha giocato nella tarda mattinata sul campo centrale superando l'avversaria entrata nel tabellone con la wild card per 6/2 6/0.

Tra le due giocatrici questo è stato il primo match disputato in carriera. Troppa differenza tecnica tra le due giocatrici per impensierire la Pennetta. Tanto è vero che ha chiuso la partita in meno di sessanta minuti. Un primo contatto le due giocatrici lo avevano avuto ieri nella gara di apertura del doppio quando Anna Brazhinikova e la finlandese Emma Laine avevano incontrato l'argentina Gisela Dulko e la Pennetta uscendo sconfitte per 6/2 6/4.

Prossima avversaria della Pennetta, nel secondo turno del singolare, sarà la statunitense Sloane Stephens che questa mattina ha battuto per 6/2 6/4 l'italiana Alberta Brianti. Per quanto riguarda il doppio, Gisela Dulko e Flavia Pennetta incontreranno la statunitense Lilia Osterloh e la georgiana Anna Tavishvili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flavia Pennetta supera il primo turno in Svezia

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento