menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente Antonio Flora

Il presidente Antonio Flora

Flora ottimista: "Aspettiamo 1500 tifosi"

BRINDISI – “Quante presenze mi aspetto contro il Gladiator? Almeno 1500”. Il presidente del Brindisi, Antonio Flora, vola basso. A giudicare dall’entusiasmo che regna fra i tifosi dopo l’ottimo avvio di stagione dei biancazzurri.

BRINDISI - "Quante presenze mi aspetto contro il Gladiator? Almeno 1500". Il presidente del Brindisi, Antonio Flora, vola basso. A giudicare dall'entusiasmo che regna fra i tifosi dopo l'ottimo avvio di stagione dei biancazzurri, potrebbero essere ben più di 1500 i brindisini che domani seguiranno il match contro la compagine campana (ore 15, presso lo stadio Franco Fanuzzi).

Gli uomini allenati da mister Ciullo giungono a questo appuntamento con il vento in poppa. Le vittorie sul Monopoli, nel primo turno di Coppa Italia, e in casa del Grottaglie, nell'esordio in campionato, hanno ringalluzzito l'ambiente. E notizie confortanti sono arrivate anche sul fronte societario, in seguito all'incontro fra il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, e lo stesso Flora, svoltosi giovedì.

"Con il primo cittadino - dichiara l'imprenditore barese - abbiamo chiarito la tempistica degli interventi a nostro favore. Abbiamo fatto un passo verso una maggiore serenità. Il cielo non è ancora del tutto limpido e sereno, ma aumentano le possibilità di portare il progetto in porto". A detta di Flora, l'amministrazione comunale avrebbe ottemperato a un terzo degli impegni fin qui assunti. "Ma siamo appena all'inizio del campionato - spiega il patron biancazzurro - sono certo che il Comune terrà fede alla parola data".

Soddisfatto per il buon esito del faccia a faccia con il sindaco, Flora spera adesso che i biancazzurri gli regalino un'altra gioia. "Manteniamo - dichiara Flora - i piedi per terra. Le vittorie contro Monopoli e Grottaglie non devono illuderci. C'è ancora qualche meccanismo da oliare e tanta strada da fare".

E l'ostacolo che domani si presenterà sul cammino del Brindisi, non è da sottovalutare. La vigilia del match contro il Gladiator di mister Somma, lontana parente della squadra che lo scorso anno si piazzò alle spalle della capolista Juve Stabia, è accompagnata da un paio di dubbi di formazione. In attacco, Ciullo pare sia tentato dalla possibilità di lanciare dal primo minuto l'under Fella (andato a segno in quel di Grottaglie, pochi minuti dopo il suo ingresso in campo) al posto di capitan Tedesco.

E se il tecnico salentino dovesse optare per questa soluzione, in porta, l'under Peschechera potrebbe lasciare il posto al senior Novembre. L'altro dubbio è al centro della difesa. Cacace non si discute. A rischiare di finire in panchina, semmai, è Sicignano. Il difensore campano si è alternato con il compagno di reparto Patti, negli esercizi tecnico-tattici svoltisi ieri sull'erba del Fanuzzi.

Solo domani mattina, con ogni probabilità, Ciullo deciderà chi impiegare. Per il resto, la linea difensiva verrà completata dagli under Iaboni, sulla destra, e Liotti, sulla sinistra. Al centro del campo, spazio a Marsili e Favia, con la concreta possibilità di vedere De Martino (ancora in ritardo di condizione rispetto agli altri) nel corso della ripresa. In attacco, nessun dubbio sulla presenza del bomber Gambino (già autore di 3 reti in due partite), supportato dai guizzi di Pellecchia.

Si riportano, di seguito, i prezzi dei biglietti: tribuna centrale, 15 euro (ridotto 13 euro); tribuna laterale, 12 euro (ridotto 10 euro); gradinata, 8 euro (ridotto 6 euro); curva, 5 euro. Il ridotto è valido per gli over 65 e per i giovani tra i 14 e i 18 anni. Donne e ragazzi under 14 entrano gratis. La prevendita si chiude stasera. Prima del match, è possibile acquistare i biglietti presso il botteghino del Fanuzzi. Le attività commerciali autorizzate alla prevendita sono l'Ideario in via Verona 30 e "La Discoteca" in via Imperatore Augusto 9.

Questo il quadro completo della seconda giornata del campionato di Serie D: Mariano Keller-Monopoli (oggi, ore 15); Bisceglie-Matera (ore 17); Brindisi-Gladiator; Francavilla sul Sinni-Puteolana; Manfredonia-Taranto (ore 18); Real Metapontino-Marcianise (ore 18 e 30); Vico Equense-Nardò; San Severo-Grottaglie;Turris-Gelbison.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento