menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il canestro decisivo di Venturelli

Il canestro decisivo di Venturelli

Gara uno combattuta a una Soavegel distratta nel finale

FRANCAVILLA FONTANA - La Soavegel Francavilla batte la Italcom Campobasso 87 a 84 nella gara uno per l’accesso alla B, in un match “dalle tante emozioni, che ha visto i biancoazzurri andare avanti subito nel punteggio sino a chiudere +18 alla fine del terzo quarto, prima di permettere alla Mens Sana di rientrare in partita e giocarsela sino alla fine”.

FRANCAVILLA FONTANA - La Soavegel Francavilla batte la Italcom Campobasso 87 a 84 nella gara uno per l'accesso alla B, in un match "dalle tante emozioni, che ha visto i biancoazzurri andare avanti subito nel punteggio sino a chiudere +18 alla fine del terzo quarto, prima di permettere alla Mens Sana di rientrare in partita e giocarsela sino alla fine". Il Francavilla si schiera con Montagnani, Venturelli, Sarli, Menzione e Soro, mentre i viaggianti rispondono con un quintetto alto formato da Montuori, Labate, Benassi, Lo Russo e Saccardo. La squadra di Salvemini parte bene andando subito avanti 5 a 0 grazie a Montuori e a Saccardo. La Soavegel reagisce e ribalta prima con una penetrazione di Sarli, poi con una tripla di Menzione e con un gioco da tre punti di Soro (8-5). Da quel momento la squadra di coach Olive rimane sempre in testa per tutta la gara.

La coppia arbitrale sanziona il secondo fallo a Venturelli e a Saccardo, per la Soavegel entra capitan Risolo e per la Mens Sana entra Vulekovic. Il peso dell'attacco bianco-azzurro va tutto sulle spalle di Arcangelo Sarli che punisce in tutti i modi la difesa di Labate e compagni. Sotto i tabelloni è lotta dura, la partita è spigolosa, gli arbitri sono costretti a fermare molte volte il gioco sanzionando diversi falli. Il primo periodo si chiude con i padroni di casa avanti 25 a 17. Nel secondo quarto equilibrio tra le due squadre, coach Salvemini tenta di usare la carta della zona mentre coach Olive predilige difendere a uomo e tenere tanta pressione sul portatore di palla. Entra Simone, al posto di Soro, il pivot ex Monopoli risponde subito presente lotta a rimbalzo (12) e in attacco si rende protagonista di belle giocate. Entra anche il play Italiano che trova il tempo per infilare una tripla in precario equilibrio, con le mani di Montuori avanti.

Salvemini abbassa il quintetto e gioca la carta del doppio play Montuori-Savini, mentre la panchina di casa inserendo nuovamente Venturelli. Continua la sfida tattica tra i due allenatori, coach Salvemini ordina triangolo e due su Sarli e Venturelli, mentre coach Olive si affida ad una zona molta alta. L'equilibrio viene spezzato da due penetrazioni di Menzione e a due ottime giocate di Risolo sulla linea di fondo. Si va al riposo con il Francavilla avanti 41 a 32. Alla ripresa è subito Lo Russo a farsi trovare pronto e a punire una disattenta Soavegel realizzando 8 punti consecutivi che riportano la sua squadra sotto di un solo punto (41-40). Il calorosissimo pubblico di fede biancoazzurra incita a gran voce la sua squadra, la palestra della scuola media San Francesco diventa una bolgia, Sarli li ripaga con giocate di alta scuola che riportano il Francavilla avanti di 5 punti al 25'.

Menzione, Soro e Simone ben serviti da un lucido Montagnani riescono a trovare canestri importanti e costringono il Campobasso al bonus. Sul finale del quarto sono 2 bombe di Venturelli ad infiammare i tifosi e a portare il vantaggio dei padroni di casa a +18 (70 a 52 ) a fine 3 quarto. Per il Campobasso il solo Montuori a limitare i danni e non far naufragare la sua squadra. Nell'ultimo periodo dalla lunetta Montagnani e Venturelli siglano il massimo vantaggio +20, la partita sembra chiusa ma il 4 fallo di Risolo e Sarli costringe coach Olive a modificare il suo quintetto. A 5' dal termine il tabellone recita 78 a 63 per i bianco-azzurri. Scontro tra Labate e Venturelli, al giocatore di casa viene sanzionato un tecnico, il Campobasso fa 2/2 e sulla rimessa realizza con Saccardo altri due punti. La Soavegel abbassa l'intensità difensiva, fa l'errore di credere che la gara sia già chiusa, Menzione e Simone forzano due tiri e sul ribaltamento è Savini, in ombra sino a quel momento a indovinare due bombe e riaprire clamorosamente la gara. La squadra di coach Olive si disunisce, non è più fluida in attacco, sul ribaltamento Labate inventa una tripla da 8 metri 81 a 80 a 32" dal termine.

Sospensione, il pubblico si fa sentire, la palestra San Francesco è un'autentica polveriera, il Francavilla gioca su Venturelli, il giocatore di Tolmezzo con la mano in faccia segna una tripla importantissima che di fatto consegna gara 1 nelle mani della Soavegel, negli ultimi secondi Montuori e Sarli dalla lunetta fissano il punteggio sul 87 a 84. Il popolo bianco-azzurro è in tripudio, Risolo e compagni sono sull'1 a 0, adesso bisognerà recuperare le energie e preparare la trasferta in terra molisana. Coach Olive commenta: "Abbiamo giocato una buona pallacanestro per 35 minuti, legittimando con un +20 la nostra supremazia, mi dispiace per il finale, abbiamo abbassato la guardia troppo presto e concesso tiri troppo facili agli avversari piedi a terra. Le forzature in attacco stavano per compromettere una buona gara giocata dalla mia squadra. Il Campobasso ci ha creduto e si è rimesso in gara. Adesso qualche ora di riposo, domani analizzeremo la gara e prepareremo la delicata sfida di domenica. Se la Soavegel sarà quella dei primi 35' minuti allora sono molto fiducioso." (Il fotoservizio è di Vito Massagli)

TABELLINI:

Soavegel Basket Francavilla

Venturelli 17, Sarli 26, Menzione 10, Risolo 8, Montagnani 5, Simone 13, Soro 5, Italiano 3, Musci ne, Grasso ne. Coach: Olive.

Mens Sana Campobasso

Montuori 18, Anzini ne, Vulekovic 0, Benassi 9, Savini 11, Fiorini 4, Saccardo 14, Labate 15, Panichella ne, Lorusso 13. Coach: Salvemini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
BrindisiReport è in caricamento