Playoff serie C: Dinamo bella e sfortunata perde al fotofinish gara 1

Sconfitta di un sol punto per la squadra brindisina. Gara 2 vedrà di scena la Limongelli Dinamo Brindisi mercoledì 27 novembre alle ore 20.30 presso il Palazumbo di via dei mille

BRINDISI - Finisce con la vittoria di un sol punto ( 71-70) gara 1 di play off tra la Dai Optical Molfetta e la Limongelli Dinamo Basket Brindisi. Una partita, come spesso accade nei play off, molto bella dal punto di vista agonistico e con le squadre che non hanno mollato di un centimetro per tutta la durata del match. Lo spettacolo sul campo è stato apprezzato dai tantissimi tifosi accorsi al Palapoli di Molfetta tra cui oltre una cinquantina di supporter brindisini che hanno incitato e sostenuto  la squadra in maniera straordinaria.

L’avvio di gara è stato condizionato dalle basse percentuali al tiro dovute , probabilmente, alla tensione della posta in palio. Solo Perrucci, per i padroni di casa, trovava soluzioni offensive adeguate da contrapporre alla zona dispari predisposta da coach Cristofaro. La Dinamo, nelle cui fila era assente il pivot titolare Leggio, era distratta sotto le plance e concedeva diversi secondi tiri che causavano il piccolo vantaggio dei locali con il quale si chiudeva la prima frazione di gioco (16-12).

Molfetta - Dinamo 2-2Nel secondo periodo la Dinamo era costretta a fare a meno anche dell’altro lungo Knepa uscito malconcio ad un ginocchio dopo un involontario scontro di gioco. Coach De Bellis (anche lui alle prese con l’assenza del lungo Polekauskas), per velocizzare il gioco della propria squadra, inseriva Brocic e Rekasius che si mettevano in mostra per alcuni contropiedi vincenti. I viaggianti reagivano con Taddeo che attirava su di sé le attenzioni della difesa e Menzione che, dopo alcuni errori al tiro, realizzava due triple importanti. Dopo la pausa lunga, chiusa sul 34- 31 erano i due arbitri a rendersi protagonisti con alcune scelte fortemente contestate dalla panchina brindisina e dai tifosi (e non solo).

In pochi minuti alla Dinamo venivano fischiati ben 8 falli contro gli zero per la squadra di casa. La partita si innervosiva un po’ e la Virtus cercava un allungo importante accumulando anche un vantaggio in doppia cifra. Bagordo, entrato dalla panca, lottava come un leone in difesa coadiuvato da capitan Dario e la Dinamo reagiva recuperando quasi tutto il gap di svantaggio e andando all’ultimo riposo sul 49-45. Nell’ultimo periodo la partita diventava bella e incandescente.

Orlando, Macernis e lo stesso Perrucci (22 punti totali per lui) cercavano giocate di esperienza alternando soluzioni in post basso. Ma la Dinamo non mollava e trascinata da uno Stefano Sirena in versione super (14 punti nell’ultimo periodo su 21 totali) reagiva colpo su colpo. Anche il lettone Sukteris metteva a referto importanti punti attaccando sul lato sinistro il suo uomo e trovando spesso la via del canestro.  La Dinamo rimaneva attaccata alla partita e gli ultimi minuti erano poco  adatta a per i deboli di cuore.

Molfetta - Dinamo 1-2

Nell’ultimo giro di lancette Macernis realizzava un canestro da sotto e Sirena infilava la tripla del 71-70. Lo stesso Macernis, a 20 secondi dalla fine sfondava su Bagordo e coach Cristofaro chiamava un time out per disegnare lo schema finale. All’uscita dal minuto di sospensione Sirena riceveva palla e si costruiva un tiro che però veniva sputato dal ferro. Finiva così con la vittoria per la Dai Optical ma con i giocatori della Dinamo Brindisi che uscivano dal campo  a testa altissima e con la convinzione di poter ancor dire tanto in questa serie. A fine gara, da sottolineare, il clima di grande stima e rispetto tra le due dirigenze. Un segnale davvero importante per chi crede nei valori dello sport.

Gara 2 vedrà di scena la Limongelli Dinamo Brindisi mercoledì 27 novembre alle ore 20.30 presso il Palazumbo di via dei mille. La squadra è desiderosa di cancellare la sconfitta in emergenza subita in gara 1 e il pubblico brindisino si sta già mobilitando per rendere il Palazumbo  sold out ma , soprattutto, caldo, festante e rumoroso come già accaduto tante volte in questa stagione.

Tabellino

Dai Optical Molfetta – Limongelli Dinamo Basket  Brindisi 71- 70 (16-12, 34-31, 49-45)

Parziali: 16-12, 18-19, 15-14, 22-25)

Virtus Molfetta: Brocic 9, Loprieno 0, Sancilio 12, Delli Carri 0, Perrucci 22, Orlando 8, Macernis 13, Spadavecchia 0, Rekasius 5, Scozzaro 0. All. De Bellis

Dinamo Brindisi: Mastrapasqua 2, Sukteris 15, Dario 2, De Gennaro 3, Menzione 11, Knepa 0, Bagordo 2, DI Salvatore 4, Taddeo 10, Sirena 21. All. Cristofaro

Arbitri: Ranieri e Paradiso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento