menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ginnastica La Rosa: il giovanissimo Chrisian Zammillo sfiora il titolo interregionale

Importante podio per l’Enel Ginnastica La Rosa Brindisi ottenuto nel  categoria interregionale di categoria di ginnastica artistica maschile, svoltosi in Campania, con la brillante prova del giovanissimo Chrisian Zammillo

Importante podio per l’Enel Ginnastica La Rosa Brindisi ottenuto nel  categoria interregionale di categoria di ginnastica artistica maschile, svoltosi in Campania, con la brillante prova del giovanissimo Chrisian Zammillo. 

Sulla pedana di Castellamare di Stabia, il giovane brindisino, di soli undici anni, dopo aver conquistato il titolo di campione regionale, è stato infatti autore di una prova importante anche nella prova interregionale, chiudendo a soli cinque millesimi nel punteggio complessivo dal primo posto, da quello che gli sarebbe valso il titolo di campione interregionale. 

Il risultato ed il podio conquistato da Zammillo, allenato da Luigi Spagnolo, Francesca Guadalupi e Daniela Scivales, nonché dalla coreografa Roberta Pronat, vale però l’accesso diretto alla finale nazionale che quest’anno si disputerà a Mortara (Pv) il prossimo dieci dicembre. 
Soddisfazione in casa Enel La Rosa Brindisi espresse dal presidente Antonio Spagnolo, per la prova del giovane Zammillo che conquista la sua prima esperienza in campo nazionale. 

Grande la soddisfazione quindi in casa Enel La Rosa Brindisi, col presidente Spagnolo che ringrazia i propri istruttori, i genitori dei giovani atleti e gli sponsor Enel, Impresa edile Angelo Zammillo ed i body di Carla, Rosy e Laura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Emergenza Covid-19

    Alleviare ansia e paura: le dolci note del violino nell' hub vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento