Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Ginnastica La Rosa sul podio con due baby atleti ai campionati italiani di Pesaro

Un nuovo importante risultato collezionato dall'Enel Ginnastica La Rosa Brindisi che ottiene il podio nei campionati italiani svolti a Pesaro dal 19 al 28 giugno. I giovanissimi Angelo De Benedittis e Giammaria Serpentino, rispettivamente di 8 e 9 anni, ottengono il primo ed il terzo posto nel torneo di primo livello, prima fascia

BRINDISI - Un nuovo importante risultato collezionato dall’Enel Ginnastica La Rosa Brindisi che ottiene il podio nei campionati italiani svolti a Pesaro dal 19 al 28 giugno. 

I giovanissimi Angelo De Benedittis e Giammaria Serpentino, rispettivamente di 8 e 9 anni, ottengono il primo ed il terzo posto nel torneo di primo livello, prima fascia. La competizione ha preso il via il 20 giugno con le qualificazioni che hanno visto in pedana 135 ginnasti, provenienti da tutta Italia, che si sono confrontati per accedere alla finale. I primi dieci classificati così, hanno potuto accedere alla finale del 21 giugno, con la società brindisina che ha potuto vantare la partecipazione di due elementi.

Angelo De Benedittis, qualificato come primo, confermava la classifica anche in finale, con una gara impeccabile, con un punteggio di 23,750 su 24,00. Il compagno di squadra invece, Giammaria Serpentino, qualificatosi come sesto, riusciva in finale a scavalcare tre posizioni, giungendo così sul podio, con il punteggio di 23,600. 

“Probabilmente – ha dichiarato Antonio Spagnolo, presidente della società La Rosa Brindisi – di questo sport di parla molto poco, eppure la nostra è una delle migliori realtà italiane, senza dubbio la migliore in Puglia da diversi anni ormai. Quest’ultima di Pesaro è l’ennesimo esempio del lavoro del nostro staff e dei nostri giovani atleti. Tanta la gioia di noi tutti, dei famigliari e dei nostri allenatori Francesca Guadalupi e Luigi Spagnolo”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica La Rosa sul podio con due baby atleti ai campionati italiani di Pesaro

BrindisiReport è in caricamento