Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Ginnastica ritmica: ottimi risultati per la Relevé ai campionati interregionali

In un weekend partecipato da un pubblico stipato in ogni ordine di posti si è svolta al PalaZumbo la più elegante manifestazione sportiva mai vista in Brindisi: il Campionato Interregionale di ginnastica ritmica

BRINDISI - In un weekend partecipato da un pubblico stipato in ogni ordine di posti si è svolta al PalaZumbo la più elegante manifestazione sportiva mai vista in Brindisi: il Campionato Interregionale di ginnastica ritmica, competizione di altissimo livello tecnico che ha visto in gara le migliori novanta ginnaste del sud Italia.

In tale contesto la ginnasta brindisina Carla Maghelli, della Relevé Ritmica Brindisi, con una esecuzione a corpo libero di elevate difficoltà, AAA_GYMN_072-2che faceva seguito a quelle con la palla ed il nastro, ha staccato le sue più dirette avversarie, acquisendo così il titolo di campionessa interregionale di ginnastica ritmica. Titolo che le permetterà di rappresentare la Puglia alla ormai prossima fase nazionale.

Talento e perseveranza: qualità sulle quali la responsabile tecnica della Relevé Prof.ssa Silvia Lapomarda e la sua assistente Ruxandra Martina stanno lavorando con la dovuta sapienza, studiando un percorso tecnico didattico individualizzato che punta a risultati di ben più alto prestigio.

Non meno importanti le prove di Alba Camasta e Francesca Bova che continuano a mostrare prestazioni sempre più competitive. Il loro settimo e nono posto ne sono la prova più certa. Nelle allieve seconda fascia positiva prestazione di Andrea Sardanelli che con il suo settimo posto conferma una crescita tecnica che fa ben sperare per il futuro.

12963877_1745772045709975_3720439287228468169_n-2La scuola Relevé ormai è scuola di prestigio, ben conosciuta nel resto d'Italia per il suo vivace vivaio dove piccole promesse sono ormai pronte per spiccare il volo.

Particolarmente soddisfatto il Presidente della Relevé Prof. Gaetano Lapomarda: "Aver regalato alla città di Brindisi, a tutte le ginnaste della Relevé ed alle loro famiglie uno spettacolo così elegante ed emozionante ci rende orgogliosi e pronti per eventi ancora più prestigiosi. Mi si permetta di fare un elogio a tutti i dirigenti e tecnici per la puntuale ed eccellente organizzazione.

La Relevé non solo scuola di alta specializzazione di ginnastica ritmica, ma anche palestra di dirigenti sempre più autorevoli: Giuseppe Martina, Francesco Maghelli, Francesco Neglia, Mariateresa Fiume insieme ai tecnici Giulia Morciano, Roberta Cavallo, Stefania Guadalupi e Silvia Lapomarda rappresentano, ormai, qualificata garanzia per tutte le famiglie che si rivolgono alla Relevé per la formazione sportiva delle proprie figlie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica ritmica: ottimi risultati per la Relevé ai campionati interregionali

BrindisiReport è in caricamento