menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovanissimi: preziosissimo successo per la Cedas in quel di Calimera

La squadra Brindisina vice per 1-3 con reti messe a segno da Miceli, Sanna e Medico, nel posticipo della 16esima giornata

Ancora un successo per i Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che nel posticipo di Calimera conquista altri tre punti che li riportano in vetta della classifica. A decidere l’incontro le reti di Miceli, Sanna e Medico.

GIOVANISSIMI
CALIMERA - CEDAS 1 – 3
Calimera: Corvino (De Carlo), Delle Donne (Tommasi), Pellegrino, Cretì, Pascali, Leo, Barretta (Garrisi), Rano (Delle Site), Carluccio (Pastore), Luzio (Montinaro), Tarantino (Contaldi). All.: Schino
Cedas: Passante, Simmini, Medico, Miceli, Corso (De Cesare), Gabellone (De Lorenzo), Di Bello, Massagli (Tufano), De Iaco, Sanna (Miceli), Russo (Zammillo I.). A disp.: Pisani, Zammillo M.; All.: Corvetto
Marcatori: 38’pt Miceli, 15’st Sanna, 25’st Medico (r), 30’st Pastore

Importante vittoria della squadra Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che espugna per tre a uno l’ostico campo del Calimera. Un primo tempo con poche emozioni con la gara giocata principalmente sulla linea mediana. Per attendere la prima occasione bisogna attendere il 27’ con un tiro di Massagli dal limite che termina di poco sul fondo. In pieno recupero si sblocca il risultato con Miceli che devia in rete una corta risposta del portiere locale su un colpo di testa di Medico sul calcio d’angolo battuto da Sanna.

La ripresa parte subito con la Cedas motivata a mettere al sicuro il risultato. Ci prova subito De Iaco che si presenta solo in area ma viene anticipato dall’uscita di Corvino. Ancora il numero nove protagonista con una discesa sulla sinistra ma il suo tentativo di mettere al centro la sfera è fermato dalla retroguardia di casa. Al 15’ arriva il raddoppio in uno schema su punizione: scambio Massagli-Simmini, assist per Sanna che trova la deviazione vincente. La reazione del Calimera è in un tiro a girare di Pellegrino che Passante devia in angolo. Al 25’ la Cedas chiude i conti su calcio di rigore realizzato da Medico che spiazza Corvino e trova la rete che vale il tre a zero. Alla mezzora i padroni di casa rendono meno amaro il risultato con Pastore che in mischia sugli sviluppi di un calcio d’angolo batte il portiere ospite. Trova continuità nei risultati per la Cedas che continua il suo cammino in campionato.  

Questo il quadro completo dei risultati della sedicesima giornata del campionato regionale Giovanissimi, girone G: Lecce-Nitor 4-2 (fuori classifica), Sporting Le-Salento Football 0-1, Salento Giallorosso-Salice 2-2, EuroSport-Novoli 5-1, Lizzanello-Monteroni 2-1, Calimera-Cedas 1-3. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento