menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giuri e Tepic trascinano la New Basket: Mens Sana Siena al tappeto

Gli uomini di coach Dell'Agnello si aggiudicano la settima edizione del Memorial Pentassuglia, battendo senza difficoltà la compagine toscana

BRINDISI - La New Basket Brindisi di coach Sandro Dell’Agnello si aggiudica la settima edizione del Memorial Elio Pentassuglia, battendo nettamente 76-50 la Soundreef Mens Sana Siena. Nella finalissima del memorial i biancoazzurri impongono il proprio ritmo a partire dalla palla a due, aggredendo il match a partire dall’aspetto difensivo per poi scatenarsi in transizione offensiva.

Tante le note positive per la New Basket, a partire dal sempre più leader Marco Giuri, autore di 16 punti, 5 rimbalzi, 4 palle recuperate e 3 assist in 22 minuti. E’ Milenko Tepic l’Mvp ‘Unipol Sai’ del torneo, convincendo giuria e tifosi grazie a una prestazione a tutto tondo fatta di tanta classe al servizio dei compagni con 9 punti, 4 rimbalzi, un assist e una palla recuperata in 26 minuti di gioco.

Dopo una maiuscola prova in semifinale, la Mens Sana deve arrendersi ai padroni di casa, ma può sorridere per la forma di David Ebanks, top scorer con 19 punti e 7 rimbalzi. Nella finalina valida per il terzo/quarto posto la Sidigas Avellino si riscatta dallo scivolone della semifinale sconfiggendo la Viola Reggio Calabria con il punteggio di 73-65.

IL TABELLINO

New Basket Brindisi-Soundreef Mens Sana Siena: 76-50
Parziali: (21-16; 38-23; 62-34; 76-50)

NBB: Mesicek 6, Barber 14, Tepic 9, Oleka 9, Cardillo 3, Giuri 16, Lalanne 9, Randle 8, Sirakov, Vangelov, Malaventura 2, Canavesi ne.
SOUNDREEF: Masciarelli 5, Ebanks 19, Casella 6, Vildera, Cappelletti 8, Simonovic, Sandri 4, Saccaggi 8, Lestini, Cepic ne Ceccarelli ne. All. Griccioli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento