menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gradito ritorno all'Enel Basket: Marco Sist nuovo preparatore atletico

Marco Sist torna a ricoprire il ruolo di preparatore atletico dell’Enel Basket Brindisi per le prossime due stagioni sportive con opzione per la terza

BRINDISI - Marco Sist torna a ricoprire il ruolo di preparatore atletico dell’Enel Basket Brindisi per le prossime due stagioni sportive con opzione per la terza. “Si tratta di un graditissimo ritorno – si legge in una nota del sodalizio biancazzurro - poiché Sist si è fatto apprezzare nella scorsa esperienza a Brindisi per le sue doti professionali e umane”. 

La società per l'occasione saluta e ringrazia Luca Briziarelli per l'impegno profuso nel campionato appena concluso.
    
CURRICULUM MARCO SIST

Marco Sist, nato ad Anzio (Roma) il 13/3/1973. 

QUALIFICHE:
Laurea in Scienze Motorie, IUSM, Roma, 2002.
Qualifica di Certified Strength and Conditioning Specialist (CSCS), NSCA, Rome (Italy), 2015.
Qualifica di Functional Movement Screen Level 1-2 Certified, FMS, Rome (Italy), 2015
Qualifica di Sport Master Trainer (SMT), ISCI, Italia, 2014.
Qualifica di Personal Fitness Trainer, ISSA, Roma, 2003.
Qualifica di Preparatore Fisico per il basket, APFIP, Roma, 2004.
Qualifica di Allenatore di Nuoto, 2 Livello, FIN, Roma, 1993.
Qualifica di Health Care Provider (CPR – AED), Rome, 2015.
 
ESPERIENZE:
Dal 1995 a Luglio 2001: ASD Anzio Nuoto, Anzio, (RM)
Capo allenatore e preparatore fisico del Settore Nuoto Agonistico. Partecipazione ai Campionati Italiani Giovanili nelle stagioni dal 1999 al 2001.
Dal 1996 al 1998: Anzio Basket Club – Anzio, (RM)
Responsabile della preparazione fisica settore giovanile
Dal 1998 al 2004: Virtus Basket Aprilia – Aprilia, (LT)
Responsabile della preparazione fisica prima squadra e settore giovanile.
Conquistate due promozioni (dalla C2 alla B2 dal 2000 al 2002) e una Coppa Italia di Serie C nel 2002. Disputate due finali playoff per la promozione in serie B1 nelle stagioni 2003-2004 e 2004-2005.
Dal 2002 ad Agosto 2011: RN Aprilia, Aprilia, (LT)
Capo allenatore e preparatore fisico del Settore Nuoto Agonistico. Partecipazione ai Campionati Italiani Giovanili dal 2002 al 2011 con conquista medaglia bronzo nel 2002 nei 200 DO con Tatiana Alicandro e medaglia argento nel 2009 nei 200 Ra con Manuela Sanzari. Partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti dal 2008 al 2011.
Dal 2004 al 2005: Latina Pallanuoto – Latina – Lega 2
Responsabile della preparazione fisica della prima squadra 
Dal 2005 a Giugno 2010: AB Latina – Latina (A Dilettanti – Lega 2)
Responsabile della preparazione fisica prima squadra e del settore giovanile.
Conquistata promozione in Lega 2 nella stagione 2008-2009.
Dal 2007 ad oggi: www.basketcoach.net
Responsabile della sezione Preparazione Fisica del portale
Luglio 2009: Lega Nazionale Pallacanestro
Preparatore fisico per la selezione Under 22 alle Universiadi di Belgrado
Da Agosto 2010 al giugno 2011: Latina Basket, Latina – Serie A Dilettanti
Responsabile della preparazione fisica della prima squadra.
Da Agosto 2011 a Giugno 2015: Enel Basket Brindisi, Brindisi – Lega A
Responsabile della preparazione fisica della prima squadra. 
Conquistata la Coppa Italia di Lega 2 e la Promozione in Lega 1 nella stagione 2011 – 2012.
Da Luglio 2015 a Giugno 2016: Rari Nantes Aprilia, Aprilia, (LT)
Responsabile del settore nuoto agonistico e responsabile della rieducazione posturale e riattivazione funzionale in un centro fisioterapico di Aprilia. Consulente per il recupero di atleti infortunati nel volley, calcio e basket. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: superata quota 6mila decessi, contagi in aumento

  • Sport

    Happy Casa a corto di energie: Sassari passa al PalaPentassuglia

  • Cronaca

    In giro con l'eroina nella biancheria intima: denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento