rotate-mobile
Sport

Greco ottimo quarto, bronzo a Donato

LONDRA - Il salentino Daniele Greco ha conquistato in quarto posto nella finale del salto triplo maschile questa sera nell'Olympic Stadium di Londra. Mentre la medaglia di bronzo la conquista Fabrizio Donato, il 36enne di Latina, con un salto di 17.48 dopo l'oro di Taylor con 17.81 e Claye con 17.62. Greco è stato considerato la nuova speranza dell'atletica italiana a soli 23 anni.

LONDRA - Il salentino Daniele Greco ha conquistato in quarto posto nella finale del salto triplo maschile questa sera nell'Olympic Stadium di Londra. Mentre la medaglia di bronzo la conquista Fabrizio Donato, il 36enne di Latina, con un salto di 17.48 dopo l'oro di Taylor con 17.81 e Claye con 17.62. Greco è stato considerato la nuova speranza dell'atletica italiana a soli 23 anni.

E' stata un'ottima e soddisfacente olimpiade per il 23enne di Galatone, Daniele Greco che ha concluso la sua esperienza a Londra. L'atleta salentino ha conquistato la finale martedì scorso, piazzandosi nei primi dodici atleti del mondo. Questa sera, Daniele Greco è stato un crescere nei suoi jump. Il primo salto per Greco è stato di 16.90 metri contro i 17.38 del suo compagno Donato. Il 37enne di Latina, ha riconfermato, la sua tecnica nell'ottimo jump, mentre Greco ha risottolineato il suo balzo rapido e radente.

Il secondo salto, porta al primo posto l'americano Claye che ha saltato 17.54 contro i 17.34 di Daniele Greco (migliorato di 44 centimetri) e i 17.44 di Fabrizio Donato. Alla fine del secondo salto del triplo maschile, Donato è al secondo posto mentre terzo il pugliese. Il finanziere delle Fiamme Gialle, Donato, conquista la misura di 17.45 metri con il terzo salto, in questo frangente fa meglio di Taylor (17.15) e Claye con 17.43 metri. Il penultimo salto nella finale per Fabrizio Donato (il quinto decide di non effettuarlo) è la sua migliore prova: 17.48 metri ma qui Taylor, conquista il suo oro con 17.81 davanti a Claye in 17.62.

Il podio per il triplo salto maschile, così come preannunciato è stato conquistato da Christian Taylor con 17.81 metri, argento per Will Claye in 17.62, e bronzo per il 37enne di Latina, Fabrizio Donato con la misura di 17.48. Quarto posto per il giovane atleta salentino Daniele Greco con 17.34.

E' stata una grande finale americana ma anche italiana, Donato e Greco hanno portato in alto la bandiera tricolore conquistando un esilarante bronzo e un ottimo quarto posto per il salentino di soli 23 anni che si conferma una speranza per l'atletica italiana che ha Londra ha deluso quanto il nuoto.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Greco ottimo quarto, bronzo a Donato

BrindisiReport è in caricamento