Esordio in A per un pivot di 22 anni ma con esperienza internazionale

Si trasferisce a Brindisi Riccardo Cattapan, reduce da due stagioni in A2 con lo Junior Casale, già "veterano" delle giovanili azzurre

BRINDISI – Comunicato ufficiale della Happy Casa Brindisi, che annuncia confermando le voci di mercato l’ingaggio per la stagione 2019 -2020 del giovane pivot italiano Riccardo Cattapan, al suo esordio nel massimo campionato di basket con la maglia della “Stella del Sud”. Punta sui giovani il direttore sportivo Simone Giofrè, per rafforzare un reparto cruciale del roster affidato nuovamente a Frank Vitucci, reduce dalla sua migliore annata.

Riccardo Cattapan, 22 anni appena compiuti, 213 centimetri di altezza per 103 chili di peso forma, arriva dopo aver giocato due campionati di A2 con lo Junior Casale Monferrato. Piemontese di nascita (Cattapan è di Alba, nelle Langhe), è cresciuto nel vivaio della Virtus Bologna, dove  ha contribuito alla conquista della vittoria nel campionato nazione under 17 del 2014, e con la giovanile delle “V nere” ha partecipato all’Euroleague Basketball International Junior Tournament, torneo che mette in mostra i migliori giovani talenti europei Under 18.

In estate entra tra i cinque giocatori italiani scelti per partecipare al Bwb Europe, camp che permette ai migliori prospetti europei di confrontarsi con atleti, allenatori e leggende Nba e Fiba. Dal 2015 al 2017 torna in Piemonte e gioca 15 minuti di media alla Pms Basketball di Moncalieri in Serie B, prima di approdare in A2 a Casale Monferrato dove accede ai playoff delle ultime edizioni.

Nella stagione 2017/18 arriva una grande stagionem per lo Junior Casale che sfiora la promozione fermandosi solo in finale contro l’Alma Trieste. Riccardo disputa 14 partite a 15 minuti di media a match sotto la guida di coach Ramondino. Ora Riccardo Cattapan finalmente mette piede in serie A con la Happy Casa Brindisi.

Il giovane pivot nel frattempo ha tuttavia indossato in più occasioni la maglia della nazionale italiana completando la trafila giovanile dall’Under 16 all’Under 20. In azzurro ha partecipato agli Europei U16 in Ucraina nel 2013, al Mondiale U17 a Dubai nel 2014, agli Europei U18 in Turchia nella stessa estate 2014 ed Europei U20 di Creta nel 2017. Insomma, ha un’esperienza internazionale che tornerà utile a Brindisi per gli impegni futuri.

“Sono onorato di entrare a far parte di questo club - dichiara Riccardo Cattapan - questa per me rappresenta una grande opportunità di crescita. Il coach e il ds al telefono mi hanno trasmesso la fiducia e la carica giusta, non vedo l’ora di iniziare”. Replica Simone Giofrè: "Riccardo ci permette di allungare il roster nel settore lunghi inserendo un giovane atleta che ha già fatto due anni di esperienza in A2 a Casale Monferrato, una delle società virtuose del panorama del secondo campionato nazionale. Siamo felici dell'entusiasmo con il quale ha colto subito al volo questa opportunità”.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento