Happy Casa con personalità: a Reggio seconda vittoria di fila

Gli uomini di coach Vitucci si sono imposti meritatamente con il punteggio di 76-80. Thompson (19 punti) protagonista

BRINDISI - La Happy Casa Brindisi espugna Reggio Emilia (76-80) e bissa la vittoria conquistata domenica scorsa contro la Virtus Roma, salendo a quota quattro punti in classifica. Gli uomini di coach Vitucci sono stati quasi sempre davanti. Un primo tempo all’insegna dell’equilibrio si è chiuso con la New Basket avanti di una sola lunghezza.

Il match si è deciso nella terza frazione, quando la Stella del Sud si è ritagliata un vantaggio di sette lunghezze, che poi è aumentato ulteriormente a 10 punti (60-50). Nell’ultimo periodo, senza troppe difficoltà, Brindisi ha amministrato il margine, rintuzzando nel finale un tentativo dei padroni di casa di riaprire i giochi. Grande protagonista Thompson, autore di 19 punti. Bene anche Harrison (16), Bell (13) e Willis (10). 

La partita

Coach Martino schiera inizialmente Taylor-Kyzlink-Bostic-Diouf-Elegar; coach Vitucci risponde con l’ormai classico starting five americano formato da Thompson-Harrison-Bell-Willis-Perkins. Willis e Perkins cercano subito di aprire il campo e sfruttare il tiro dalla distanza contro avversari prettamente interni come Diouf ed Elegar (12-17). Reggio non si scompone e si affida alle iniziative di Candi, sesto uomo dalla panchina (21-22 al 10’). Si scuote lo specialista da tre Blums in casa Reggiana a inizio secondo quarto; Happy Casa risponde con la fisicità di Krubally sotto le plance. Gaspardo entra con il piglio giusto puntando dritto il ferro ma la squadra di casa trova sempre con più frequenza il canestro dalla lunga distanza (34-30 al 16’). Si mette in moto a questo punto Thompson in cabina di regia con realizzazioni e assistenze procurando il break di 7-0 in chiusura quarto a favore dei biancoazzurri (36-37). Al rientro dagli spogliatoi Harrison prova a prendere ritmo nonostante l’asfissiante difesa degli esterni reggiani (41-46). La Happy Casa blinda il pitturato a inizio terza frazione costringendo la UnaHotels a diverse palle perse. Taylor sblocca i suoi con il gioco da 4 punti ma l’inerzia pende dalla parte dei ragazzi di coach Vitucci che raggiungono la doppia cifra di vantaggio (48-58 al 28’).

Coach Martino prova a ritrovare ritmo offensivo a inizio ultimo quarto affidandosi al doppio play Taylor e Candi (61-65 al 34’). Harrison si mette in proprio e respinge i tentativi di rimonta infilando 5 punti consecutivi . Willis e Bell giganteggiano a rimbalzo concedendo preziosi possessi ai suoi compagni. Reggio non molla fino alla fine ma il divario è troppo ampio per essere colmato.
Gioco, partita, incontro Brindisi.

Ritorno in campo domenica 11 ottobre in occasione della terza giornata di campionato. Turno casalingo al PalaPentassuglia alle ore 19:00 contro la De’ Longhi Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino

UNAHOTELS REGGIO EMILIA-HAPPY CASA BRINDISI: 76-80 (21-22, 36-37, 54-62, 76-80)
UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Bostic 16 (0/3, 4/11, 7 r.), Candi 13 (2/3, 1/1, 3 r.),  Baldi Rossi 3 (1/2 da 3, 1 r.), Taylor 14 (2/4, 3/6), Elegar 7 (2/5, 6 r.), Bonacini ne, Giannini ne, Johnson 6 (2/4, 0/2, 2 r.), Diouf (0/1 da 3, 4 r.), Blums 3 (1/4 da 3, 1 r.), Kyzlink 14 (4/7, 2/5, 2 r.), Porfilo ne. All.: Martino.
HAPPY CASA BRINDISI: Krubally 6 (3/3, 5 r.), Zanelli 2 (1/1, 1 r.),  Harrison 16 (4/6, 0/8, 2 r.), Visconti, Gaspardo 9 (2/4, 0/2, 4 r.), Thompson 19 (8/9, 0/2, 3 r.), Cattapan ne, Udom (0/1 da 3), Bell 13 (0/3, 3/6, 8 r.), Perkins 5 (1/4, 1/1, 4 r.), Willis 10 (2/3, 2/4, 7 r.), Guido ne. All.: Vitucci.
    
ARBITRI: Manuel MAZZONI – Denis QUARTA – Federico BRINDISI.
    
NOTE - Tiri liberi: Reggio Emilia 16/18, Brindisi 20/25. Perc. tiro: Reggio Emilia 24/58 (12/32 da tre, ro 12, rd 22), Brindisi 25/59 (6/26 da tre, ro 17, rd 29).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento