menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Happy Casa: Harrison recuperato, ma difficile la presenza a Treviso

L’atleta americano, ripresosi dall'infortunio, raggiunge il gruppo squadra. Migliorano anche le condizioni di Willis

Arrivano buone notizie dall’”infermeria” della Happy Casa Brindisi. D’Angelo Harrison raggiungerà la squadra che è rimasta al nord in vista della prossima partita di Treviso, per riprendere la preparazione sotto la guida dello staff tecnico e affidato a Marco Sist per il recupero. Difficile, tuttavia, la presenza di Harrison contro Treviso mentre coach Vitucci si propone di averlo a disposizione nella partita contro Trieste in programma venerdì 12 febbraio nella Finale Eight di Milano. Migliorano anche le condizioni di Derek Willis che rimesso in piedi potrà sottoporsi alla risonanza magnetica per stabilire l’entità dell’infortunio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento