rotate-mobile
Sport

Happy Casa Brindisi travolge i turchi del Sakarya

Successo di pubblico e spettacolo per il match benefico: 80 a 56, con Banks ad aprire le danze

Altro bagno di folla per la Happy Casa Brindisi versione rullo compressore in questo precampionato. A Martina Franca i biancoazzurri fanno registrare il sold out al PalaWojtyla e si preparano al meglio in vista dell'appuntamento clou nel weekend: l'esordio tra le mura amiche per l'ottava edizione del Memorial Pentassuglia.

2018-09-13_201306_MVP_9037-2

Il match

Il match benefico organizzato dal title sponsor Happy Casa Store si rivela un successo di pubblico e spettacolo. In campo non c'è storia: Brindisi batte nettamente la compagine turca del Sakarya 80-56.

2018-09-13_200926_MVP_9006-2

È Banks ad aprire le danze con un chirurgico 3/3 dal campo che infiamma subito i  tifosi. Happy Casa parte molto fluida in attacco trovando buone soluzioni al tiro e il Sakarya è costretto sempre a inseguire. Il break di vantaggio viene costruito nel secondo parziale grazie ai 7 punti consecutivi di un galvanizzato Wes Clark, top scorer e MVP con 19 punti in 19 minuti di gioco. Le due triple di Zanelli scavano il solco della doppia cifra di vantaggio a fine primo tempo quando il tabellone recita il punteggio di 42-31.

2018-09-13_203110_MVP_9160-2

La ripresa si apre con un parziale di 8-0 che indirizza subito la contesa sul versante biancoazzurro. Il Sakarya prova a reagire ma viene respinta di forza da una prova corale di altissimo tono da parte dei ragazzi di coach Vitucci, capaci di trovare sempre le soluzioni migliori complice l'ottimo 10/20 al tiro da 3 punti.

Le istantanee della partita

Il tabellino

Happy Casa Brindisi-Sakarya BSB: 80-56

Parziali: (20-14; 42-31; 61-38; 80-56)

Happy Casa: Banks 10, Brown 6, Rush 13, Gaffney 4, Trojan 2, Lukosius 6, Zanelli 6, Moraschini 6, Clark 19, Chappell 6, Cazzolato 2, Taddeo. All.: Vitucci.

Sakarya: Etou 6, Wilbekin 3, Edge, Eslik 6, Turkyilmaz 8, Salumu 10, Kircali 3, Douglas 7, Karahan 6, Dokuyan, Ozkan 7. All.: Ernak.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Happy Casa Brindisi travolge i turchi del Sakarya

BrindisiReport è in caricamento