Sport

I francesi espugnano il PalaElio: seconda sconfitta Enel in EuroCup

Esordio casalingo di EuroCup con sconfitta per l'Enel Brindisi, che si arrende 65-72 ai francesi del Le Mans, squadra compatta e ricca di finalizzatori che hanno respinto sul nascere ogni tentativo di rimonta dei padroni di casa

BRINDISI - Esordio casalingo di EuroCup con sconfitta per l'Enel Brindisi, che si arrende 65-72 ai francesi del Le Mans, squadra compatta e ricca di finalizzatori che hanno respinto sul nascere ogni tentativo di rimonta dei padroni di casa. Gli uomini di Bucchi, pur privi di Reynolds in canina di regia, sono partiti bene, ma dopo qualche minuto gli ospiti hanno subito messo le mani sulla partita, raggiungendo il +17 nel secondo quarto e chiudendo a +15 la prima metà di gara.

Ancora Banks-2Il terzo periodo è stato il migliore dei brindisini, con segnali confortanti di crescita dalla coppia Gacic-Milosevic. Kadji e compagni non hanno mollato fino alla fine, ma la solidità dei francesi e la loro precisione dalla lunga distanza ha fatto si che il risultato finale non fosse mai in discussione. La differenza alla fine l'hanno fatta il tiro da 3 (Brindisi ha tirato con il 27%, Le Mans con il 50%) e i rimbalzi (30 contro 37).

La mancanza di Reynolds in casa Enel si sente: mancano i suoi assist, i cambi di ritmo e le penetrazioni che spaccano le difese avversarie. Tra i biancazzurri bene solo Harris (19 punti), mentre tutti gli altri, a partire da Kadji, sono apparsi sotto tono. Probabilmente i ragazzi di Bucchi hanno pagato l'enorme sforzo compiuto a Sassari. Di fronte comunque c'era una signora squadra: l'EuroCup non è di certo l'EuroChallenge. E meriterebbe anche una cornice di pubblico migliore, visto che al PalaPentassuglia questa volta erano davvero in pochi intimi. (Le foto sono di Vito Massagli)

Zerini al tiro-2Banks-2L'Enel Basket con la maglia promozionale della Puglia-2Nando Marino e Michele Emiliano-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I francesi espugnano il PalaElio: seconda sconfitta Enel in EuroCup

BrindisiReport è in caricamento