rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

Il Brindisi esonera Florimbj, forse arriva Capuano

BRINDISI – Carlo Florimbj non è più l’allenatore del Football Brindisi 1912. La società si è affidato ad uno scarno comunicato diffuso in tarda serata con il quale annuncia l’esonero dell’allenatore abruzzese. “Una decisione sofferta ma inevitabile – ha commentato il presidente Vittorio Galigani -. Al tecnico, ad ogni modo, va il ringraziamento della dirigenza biancazzurra per il contributo offerto sino a questo momento”.

BRINDISI - Carlo Florimbj non è più l'allenatore del Football Brindisi 1912. La società si è affidato ad uno scarno comunicato diffuso in tarda serata con il quale annuncia l'esonero dell'allenatore abruzzese. "Una decisione sofferta ma inevitabile - ha commentato il presidente Vittorio Galigani -. Al tecnico, ad ogni modo, va il ringraziamento della dirigenza biancazzurra per il contributo offerto sino a questo momento".

La decisione è stata presa nel corso della riunione tenuta dai vertici societari che hanno analizzato l'andamento di queste prime sette gare. Partito bene, il Brindisi ha poi avuto via via una involuzione nel gioco sino a portare a due sconfitte consecutive contro squadre decisamente inferiori al Brindisi visto ad inizio campionato. Probabilmente a Florimbj sono state anche contestate scelte tecniche. Fatto sta che Galigani&Co non hanno perso tempo. Approfittando della pausa di campionato hanno ritenuto di imprimere una svolta, esonerando Florimbj in modo da dare al nuovo tecnico il tempo per lavorare con la squadra.

Per quanto riguarda il nuovo allenatore nulla è trapelato. Il nome più gettonato è quello di Eziolino Capuano, un allenatore esperto che Galigani conosce bene perché lo scorso anno ha guidato il Potenza. A settembre Capuano si era trasferito in Belgio chiamato ad allenare la squadra del Kas Eupen. Sarà un caso ma proprio nei giorni scorsi Capuano si è dimesso dalla guida tecnica della squadra belga ed ora è libero sul mercato.

Capuano ha una lunga esperienza nei campionati di serie C. Ha allenato ad Altamura, poi alla Cavese, a Trapani, ha guidato la Puteolana, il Taranto, la Nocerina, il Sora, la Juve Stabia, la Paganese e, prima di andare in Belgio, il Potenza. Nella sua carriera Capuano ha vinto molto.

Altro nome rimbalzato è quello di Franco Delli Santi, nativo di San Giorgio Jonico, anche lui molto esperto di serie C. Non sono invece ritenuti papabili i due nomi che erano circolati in giornata, vale a dire Gigi Boccolini e Mino Francioso.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Brindisi esonera Florimbj, forse arriva Capuano

BrindisiReport è in caricamento