rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Il campionato riposa, la Volley S.Vito pensa al Forlì: vittoria uguale permanenza in A2

S.VITO DEI NORMANNI - La prevista sosta del campionato di serie A2 per la disputa della Final Four di Coppa Italia che si terrà a Santa Croce sull'Arno il 12/13 marzo sta consentendo, alle ragazze biancoazzurre allenate da Cosimo Lo Re, di rifiatare dopo i tanti tie-break giocati dall'inizio del girone di ritorno. Zamora e compagne si sono ritrovate in palestra mercoledì ed il programma prevede allenamenti sino a venerdì prima di una tre giorni di riposo assoluto; la ripresa a pieno regime prevista per martedì 15 coinciderà con la preparazione alla gara del 20 marzo quando fra le mura amiche la Cedat affronterà l'attuale fanalino di coda Forlì.

S.VITO DEI NORMANNI - La prevista sosta del campionato di serie A2 per la disputa della Final Four di Coppa Italia che si terrà a Santa Croce sull'Arno il 12/13 marzo sta consentendo, alle ragazze biancoazzurre allenate da Cosimo Lo Re, di rifiatare dopo i tanti tie-break giocati dall'inizio del girone di ritorno. Zamora e compagne si sono ritrovate in palestra mercoledì ed il programma prevede allenamenti sino a venerdì prima di una tre giorni di riposo assoluto; la ripresa a pieno regime prevista per martedì 15 coinciderà con la preparazione alla gara del 20 marzo quando fra le mura amiche la Cedat affronterà l'attuale fanalino di coda Forlì.

La squadra romagnola è alla continua e spasmodica ricerca di punti salvezza. Per il S.Vito una occasionissima poichè in caso di vittoria contro il Forlì conquisterebbe, con cinque giornate di anticipo, la matematica permanenza, un risultato che consentirebbe alla Cedat 85 di partecipare al prossimo campionato 2011/12 di A2, il quinto consecutivo della sua storia.

Intanto questa sera alle ore 21 la squadra sarà ospite presso il ristorante 'Sapere & Sapori' situato nel suggestivo centro storico della ridente Ostuni. Il gestore del rinomato locale Salvatore Indrizzi ha dichiarato "ho voluto offrire anche il mio contributo a queste splendide ragazze che onorano la nostra provincia nell'intero panorama nazionale della pallavolo femminile; essere rappresentati a così alti livelli dovrebbe spronare e sensibilizzare un pò tutti gli operatori economici del nostro territorio facendo sentire la loro vicinanza a questa splendida realtà che opera si a S.Vito ma la sentiamo completamente nostra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il campionato riposa, la Volley S.Vito pensa al Forlì: vittoria uguale permanenza in A2

BrindisiReport è in caricamento