Sport

Il direttore sportivo Nicolai saluta l'Enel Basket dopo tre anni di impegno

Come preannunciato, il 30 giugno scadrà l’accordo di collaborazione tra il direttore sportivo Renato Nicolai e l’Enel Basket Brindisi iniziato nella stagione 2012-2013. “Tre anni di intenso e fattivo impegno coinciso con il culmine di risultati nella storia del basket brindisino”, ricorda la New Basket Brindisi

BRINDISI – Come preannunciato, il 30 giugno scadrà l’accordo di collaborazione tra il direttore sportivo Renato Nicolai e l’Enel Basket Brindisi iniziato nella stagione 2012-2013. “Tre anni di intenso e fattivo impegno coinciso con il culmine di risultati nella storia del basket brindisino”, ricorda la New Basket Brindisi. Il direttore sportivo Nicolai, del quale si parla per un possibile incarico nella neo-promossa Cus Torino o addirittura a Ferrara, per ora torna al suo lavoro di docente.

“E’ stato un periodo bellissimo per me quello trascorso a Brindisi, tanto è vero che mi sento oramai fortemente legato alla città e ai brindisini. Il mio nuovo incarico – dice il ds in partenza - mi porterà molto più vicino a casa e mi permetterà di adempiere al rinnovato impegno di docente presso l’Università degli Studi di Bologna. In ogni caso, ricorderò con tanto piacere questa terra e nutrirò sempre una profonda stima per chi mi ha voluto nella famiglia dell’Enel Basket Brindisi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il direttore sportivo Nicolai saluta l'Enel Basket dopo tre anni di impegno

BrindisiReport è in caricamento