Sport Francavilla Fontana

Il fanalino di coda Vibonese ferma la Virtus: fallisce l'assalto al quarto posto

La squadra francavillese esce sconfitta (2-0) dal terreno di gioco di Vibo Valentia. Gli uomini di mister Calabro si sono mai resi pericolosi

FRANCAVILLA FONTANA – Inaspettata battuta d’arresto per la Virtus Francavilla sul campo del fanalino di coda Vibonese, in una gara valevole per la 29esima giornata del campionato di Lega Pro. La partita è stata avara di emozioni. I padroni di casa sono stati bravi a sfruttare le uniche occasioni create nell’arco del 90 minuti: la prima al 66, con Buba; la seconda all’85’, con Sowe.

Gli uomini di mister Calabro, seguiti da una ventina di tifosi, non si sono mai resi pericolosi. In classifica, ad ogni modo, cambia poco. La Virtus resta infatti al quinto posto, con quattro punti di vantaggio sul Siracusa. La Juve Stabia, al quarto posto, è distante una sola lunghezza. E’ di quattro punti, invece, il divario dal Matera, terza forza del campionato. Domenica prossima, impegno casalingo contro il Melfi per i biancazzurri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fanalino di coda Vibonese ferma la Virtus: fallisce l'assalto al quarto posto

BrindisiReport è in caricamento