Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Il Paradiso Brindisi dà il benservito a mister Miglietta. Al suo posto Marangio

La debacle di Acquaviva delle Fonti è costata la panchina a mister Mino Miglietta. Da ieri (27 ottobre) è Gioacchino Marangio il nuovo allenatore del Paradiso Brindisi. L’esperto tecnico brindisino rileva il timone di una squadra che la racimolato la miseria di un punto nelle prime quattro giornate del campionato di Prima Categoria e che si trova già a 11 lunghezze di distanza dalla capolista

BRINDISI – La debacle di Acquaviva delle Fonti è costata la panchina a mister Mino Miglietta. Da ieri (27 ottobre) è Gioacchino Marangio il nuovo allenatore del Paradiso Brindisi. L’esperto tecnico brindisino rileva il timone di una squadra che la racimolato la miseria di un punto nelle prime quattro giornate del campionato di Prima Categoria e che si trova già a 11 lunghezze di distanza dalla capolista.

La sua missione, in attesa di nuovi rinforzi che ad ogni modo non potranno arrivare prima di dicembre, sarà quella di limitare i danni, cercando di evitare la capitolazione. Perché l’obiettivo della società resta la vittoria del campionato.

Marangio è un allenatore di lusso per questa categoria. Laureatosi nel 1986 ad Urbino in scienze motorie, ha acquisito diversi titoli federali: Istruttore di calcio 1986 ad Urbino; preparatore atletico professionista nel 1991 a Converciano; allenatore di base 1998 a Brindisi; allenatore professionista di 2^cat. Dal 2009 a Converciano. Varie le esperienze da preparatore atletico: Brindisi C1 1989/90, Potenza C2 1991/92 promosso in C1; Avellino C1 1993/94; Turris C1 1994/95 95/96; Benevento C2 1997/98 promosso in C1.

Marangio ha iniziato ad allenare nella stagione 1999/2000, quando alla guida del Brindisi conquistò la promozione nell’attuale serie D. Le altre esperienze da trainer : Squinzano dal 2001 al 2004 nel campionato di Promozione; Montalbano di Fasano dal 2004/06 con promozione in Eccellenza;  Mesagne dal 2006 al 2009 con promozione in Eccellenza nel 2007; Manduria 2008/09 ripescato in Eccellenza. Massafra nel 2009/10 risollevando le sorti di una società oramai retrocessa; Racale nel 2010/11; Nel 2014 Ritorna a Brindisi come preparatore atletico.  

Il nuovo allenatore farà il suo esordio giovedì (29 ottobre), nella partita d’andata del secondo turno di Coppa Puglia che vedrà impegnato il Brindisi contro il San Pietro. Il calcio di inizio è previsto alle ore 14,30, allo stadio Fanuzzi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Paradiso Brindisi dà il benservito a mister Miglietta. Al suo posto Marangio

BrindisiReport è in caricamento