rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Sport Ostuni

Il Parma di Cassano saluta Ostuni

OSTUNI - Domani sera alle 19 al chiostro San Francesco, a Ostuni, il saluto del Parma calcio in pre ritiro da oggi a pranzo nella Citta' Bianca. Ci sara' anche Antonio Cassano, arrivato nella formazione allenata da Donadoni pochi giorni fa.

OSTUNI - C'è Antonio Cassano con il Parma a Ostuni, nel pre-ritiro iniziato oggi ad ora di pranzo a Rosa Marina e proseguito con un allenamento consistito in una sgambata tra spiaggia e parco del Grand Hotel. Ci sarà "Fantantonio" Cassano, domani pomeriggio alle 19, con Amauri, Mirante, Biabiany, Santacroce, Gobbi e via dicendo, oltre a naturalmente il mister Roberto Donadoni, al chiostro di San Francesco e quindi a palazzo di città per un saluto della squadra e della società alla cittadinanza. Sarà un incontro aperto a tutti.

A Ostuni i calciatori del Parma sono giunti oggi, con le rispettive famiglie. Sono in 27 e hanno iniziato a lavorare subito, in riva al mare della Città Bianca. Al raduno non sono presenti Ninis, Mesbah, Cerri e Sansone, ancora in permesso visti gli impegni con le rispettive nazionali che li hanno visti impegnati nelle ultime settimane, mentre con i compagni c'è già Antonio Cassano, il cui arrivo al Parma (frutto di uno scambio con l'Inter che ha acquisito in comproprietà Belfodil) è stato ufficializzato proprio nei giorni scorsi, non senza polemiche.

Con l'allenatore dell'Inter, innanzi tutto, Walter Mazzarri, che secondo Cassano non intendeva schierarlo come titolare. Intenzioni che il mister della squadra neroazzurra non ha confermato, sostenendo che c'è ancora tempo prima di scegliere le formazioni. L'attaccante barese ha comunque confermato che il suo obiettivo è tornare in nazionale, in vista dei mondiali del prossimo anno. Il ritiro vero e proprio del Parma inizierà il 16 luglio con sede il Centro Sportivo di Collecchio, luogo dove solitamente si allena la formazione ducale. Bagno di folla, intanto, tra una corsetta in spiaggia e l'altra. Grande attesa per le dichiarazioni che renderà alla stampa proprio Fantantonio, vista la diatriba dei giorni scorsi, considerata la caratura del calciatore e del personaggio, cassanate a parte.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Parma di Cassano saluta Ostuni

BrindisiReport è in caricamento