Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport Ostuni

Il piccolo Matteo semina tutti con il suo go kart e conquista il Trofeo Ayrton Senna

A 9 anni è già una promessa dei go kart. Il piccolo Matteo Bagnardi, di Ostuni, ha vinto la 20esima edizione del Trofeo Ayrton Senna, disputatasi presso il kartodromo di Sarno (Salerno). Il talentuoso pilota ha conquistato nelle qualificazioni la pole position. In gara ha tagliato per primo il traguardo alla guida del suo kart marchiato Evo

BRINDISI - A 9 anni è già una promessa dei go kart. Il piccolo Matteo Bagnardi, di Ostuni, ha vinto la 20esima edizione del Trofeo Ayrton Senna, disputatasi presso il kartodromo di Sarno (Salerno). Il talentuoso pilota ha conquistato nelle qualificazioni la pole position. In gara ha tagliato per primo il traguardo alla guida del suo kart marchiato Evo, aggiudicandosi una delle competizioni più prestigiose in Italia.

Matteo ha avuto la meglio su altri 15 piloti in erba, nella categoria “60 baby”. Si tratta di un risultato arrivato grazie anche al supporto dei meccanici Sebastiano Di Carolo e Andrea Curri del team Cmt. E adesso Bagnardi punta già verso nuovi traguardi. Fra qualche settimana, infatti, farà i test per accedere alla categoria successiva: la 60 mini.

Matteo Bagnardi-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piccolo Matteo semina tutti con il suo go kart e conquista il Trofeo Ayrton Senna

BrindisiReport è in caricamento