Final Eight: Happy Casa con pieno merito e tanta voglia di riscatto

La squadra di coach Vitucci incontra ancora una volta la Dinamo Sassari, scenderà in campo domani sera, 14 febbraio alle ore 18, nella Vitrifrigo Arena di Pesaro, nei quarti di finale della “Zurich Connect” Finale Eight 2020. La partita sarà trasmessa in diretta su Eurosport 2 ed Eurosport Player. Coach Vitucci avrà a disposizione tutti i giocatori e potrà schierare al meglio tutte le rotazioni utilizzabili. 

A questa edizione della “Zurich Connect” delle Finale Eight 2020 di Pesaro, Happy Casa Brindisi entra dalla porta principale, con il piglio delle grandi del campionato, ma anche di diritto per aver con pieno merito conquistato non solo il posto nella griglia delle 8 “gemelle”, ma anche per aver acquisito il rispetto e la giusta considerazione per i risultati conseguiti in questi anni di qualificata presenza in serie A. Ora Happy Casa Brindisi scende in campo nella magnifica cornice della “Vitrifrigo “Arena di Pesaro con la precisa intenzione di riscattare la cocente sconfitta nella finalissima contro Vanoli Cremona (83-74), della scorsa edizione al “PalaMandela Forum” di Firenze, persa dalla squadra di coach Vitucci fortemente penalizzata da un turno massacrante disputato nei quarti e nella semifinale, prima venerdì, contro Sidigas Avellino (95-92) e poi sabato contro la Dinamo Sassari (87-86), giocate in due giornate consecutive.

La finalissima condizionata dalla formula

Alla finalissima contro Vanoli Cremona, la squadra di coach Vitucci arrivò dopo un autentico tour de force che l’aveva vista impegnata in due giornate consecutive molto impegnative (giocate alle 20.45) in virtù di una formula che aveva consentito, invece, alla Vanoli Cremona di presentarsi in campo, dopo aver usufruito di una giornata di riposo che risultò determinante sul piano fisico ed atletico, oltreché mentale. Happy Casa, al contrario, giunse alla finalissima scarica per aver sprecato ingenti energie fisiche e mentali e fanno ancora effetto, alla fine della partita, le lacrime di Adrian Banks, la rabbia di John Brown, risultato il miglior giocatore del torneo, e la delusione di Alessandro Zanelli, i tre “reduci” che saranno ancora fra i protagonisti anche a Pesaro.

Happy Casa Brindisi-4

Di professione “presunta outsider”

Sono in molti gli addetti ai lavori e la stampa specializzata che hanno pronosticato per Happy Casa Brindisi il ruolo di probabile outsider in questa edizione di Finale Eight 2020. Ed in effetti alla squadra di coach Vitucci si addice questo ruolo per i risultati ottenuti in campionato e per il gioco piacevole e a tratti anche spettacolare, messo in mostra da Adrian Banks ed i suoi compagni. La squadra brindisina ha cambiato rotta e destinazione di obiettivi da quando la società ha deciso di modificare formula e passare a quella ideale di 6+6, con l’inserimento di Dominique Sutton, un giocatore di grande rendimento e che ha notevolmente colmato il gap delle rotazioni che avevano travagliato coach Vitucci per tutta la prima parte del campionato.

Happy Casa si presenta alla “Vitrifrigo Arena” con una formazione compatta, guidata da Adrian Banks, straordinario leader protagonista assoluto di questo campionato, forte di giocatori completamente recuperati, con John Brown che intende rinnovare le spettacolari prestazione della scorsa edizione, ed un pacchetto di americani che garantiscono atletismo, energia fisica e mentale, come Tyler Stone, Darius Thompson, e Kelvin Martin ed un gruppo di “italiani” in crescente rendimento fra cui la certezza Alessandro Zanelli, Raphael Gaspardo, Luca Campogrande ed Iris Ikangi.

Grinta John Brown-2

Mobilitata la tifoseria brindisina e quella pesarese

Come al “Mandela Forum” di Firenze nella scorsa edizione del 2019, anche questa volta la tifoseria brindisina sarà protagonista assoluta della manifestazione. Da Brindisi, infatti, sono partiti con ogni mezzo verso Pesaro e c’è da giurare che alla “Vitrifrigo Arena” saranno raggiunti da un gran numero di brindisini residenti nel centro e nel nord Italia, per costituire la più festosa immagine e per sostenere Happy Casa Brindisi fin dalla prima partita contro Dinamo Sassari.  Ad appoggiare la squadra di coach Vitucci ci saranno anche i tifosi pesaresi della VL, già da tempo “gemellati” con quelli brindisini, che non mancheranno di far sentire il loro sostegno, come avvenuto in altre occasioni in cui era in campo Happy Casa.

Tifosi Curva ultras Palapentassuglia-2

La direzione arbitrale

La partita Dinamo Sassari-Happy Casa Brindisi, valevole per i quarti di finale delle Final Eight in programma a Pesaro, sarà diretta da Saverio Lazzarini di Bologna, in qualità di I° arbitro, da Alessandro Vicino di Argelato (BO),2° arbitro e da Mark Bartoli da Trieste 3° arbitro. La partita sarà trasmessa in ripresa diretta sui canali di Eurosport 2 ed Eurosport Player con inizio alle ore 18. 

Il calendario

Quarti di finale
Giovedi 13 Febbraio 2020
ore 18.00: A|X Armani Exchange Milano – Vanoli Basket Cremona
Diretta Rai Sport HD - Eurosport 2 - Eurosport Player
ore 20.45: Segafredo Virtus Bologna – Umana Reyer Venezia
Diretta Rai Sport HD - Eurosport 2 - Eurosport Player
Venerdì 14 Febbraio 2020
ore 18.00: Banco di Sardegna Sassari – Happy Casa Brindisi
Diretta Rai Sport HD - Eurosport 2 - Eurosport Player
ore 20.45: Germani Basket Brescia – Pompea Fortitudo Bologna
Diretta Rai Sport HD - Eurosport 2 - Eurosport Player

Semifinali
Sabato 15 Febbraio 2020
ore 17.45: Vincente Quarto di Finale 1 - Vincente Quarto di Finale 2
Diretta Rai Sport HD - Eurosport 2 - Eurosport Player
ore 21.00: Vincente Quarto di Finale 3 - Vincente Quarto di Finale 4
Diretta Rai Sport HD - Eurosport 2 - Eurosport Player

Finale
Domenica 16 Febbraio 2020
ore 18.00: Vincente Semifinale 1 - Vincente Semifinale 2
Diretta Rai Sport HD - Eurosport 2 - Eurosport Player

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento