menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le foto sono di Gianni Di Campi

Le foto sono di Gianni Di Campi

Inarrestabile Virtus: battuto anche il Cosenza, terzo successo di fila

Decisivo il gol realizzato dal subentrato Ayna al 4' della ripresa. I biancazzurri volano a più sette sul Cosenza. Il quarto posto resta a tre punti

FRANCAVILLA FONTANA – Non finisce mai di stupire la Virtus Francavilla. Gli uomini di mister Calabro, dopo aver espugnato Matera, hanno vinto anche lo scontro diretto contro il Cosenza (1-0) in un match valevole per la 26esima giornata del campionato di Lega Pro, portando a casa la terza vittoria consecutiva.

Si tratta di un successo importantissimo per i biancazzurri, che consolidano il quinto posto, aumentando a sette i punti di distacco sulle dirette inseguitrici (lo stesso Cosenza e il Fondi), in attesa che la Fidelis Andria, distante adesso otto lunghezze dai biancazzurri, stasera scenda in campo contro la Casertana. Non solo. Adesso la Virtus può puntare al quarto posto occupato dalla Juve Stabia, distante solo tre punti.

La partita andata in scena allo stadio “Giovanni Paolo” di Francavilla Fontana è stata equilibrata e avara di emozioni. Decisivo è stato il colpo di testa con cui Ayna, subentrato pochi minuti prima al posto di Nzola, al 4’ della ripresa ha trafitto il portiere avversaria. Vale quanto un gol, poi, la parata con cui il portiere francavillese Albertazzi, intorno alla mezzora, ha disinnescato una conclusione a botta sicura da parte di un avversario. Fra sette giorni, impegnativa trasferta in casa della Casertana per la compagine brindisina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento