rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport Mesagne

Junior Fed Cup, conto alla rovescia

MESAGNE - Il Circolo Tennis "De Guido" di Mesagne ospita dal 27 al 29 luglio prossimi la Semifinale di Zona della Junior Fed Cup by Bnp Paribas - Helvetie Cup per giocatrici Under 16. La manifestazione che il club di Contrada Palmitella ospiterà, vedrà allineate le nazionali di Italia, Croazia, Olanda, Polonia, Portogallo, Russia ed Ungheria.

MESAGNE - Il Circolo Tennis "De Guido" di Mesagne ospita dal 27 al 29 luglio prossimi la Semifinale di Zona della Junior Fed Cup by Bnp Paribas - Helvetie Cup per giocatrici Under 16. La manifestazione che il club di Contrada Palmitella ospiterà, vedrà allineate le nazionali di Italia, Croazia, Olanda, Polonia, Portogallo, Russia ed Ungheria.

Competizione prestigiosa che ha fatto emergere, ultimamente, talenti che poi si sono assestate tra le top 50 come Makarova, Halep, Begu, Cornet ed altre che addirittura si sono issate nelle primissime posizioni mondiali come Agniewska Radwanska e, addirittura, l'attuale numero uno del Mondo, la danese Caroline Wozniacki.

Quest'anno la competizione continentale che ospiterà la città brindisina, può vantare la presenza della numero uno d'Europa, la russa Irina Khromaceva. La russa quest'anno ha raggiunto la 518^ posizione del ranking WTA, il maggiore circuito femminile mondiale, e raggiunto la finale a Wimbledon Juniores, la semifinale al Roland Garros Juniores e vinto gli Internazionali d'Italia, il Trofeo Bonfiglio, a Milano.

Inoltre, ci saranno delle fortissime nate '96 tra cui l'olandese Indy De Vroome, semifinalista a Wimbledon Juniores e numero 4 delle classifiche mondiali Under 16, la russa Elizaveta Kulichkova, nativa di Novosibirk, città natale anche della bella Maria Sharapova, e l'altra russa Ksenija Sharifova. Da seguire anche la '95 Zuzana Maciejewska, polacca.

La formazione azzurra, capitanata dall'ex numero 22 mondiale Tatiana Garbin, che ora segue anche nei tornei la nostra Francesca Schiavone, si presenta molto agguerrita con la piemontese Camilla Rosatello, che proprio sui campi del "De Guido" lo scorso anno si è laureata campione d'Italia, la romana Giorgia Marchetti e l'altra piemontese (del '96) Giulia Pairone.

Le squadre che accederanno alla finalissima, che si disputerà venerdì 29, accederanno alla finale che si disputerà dal 1° al 3 agosto a Leysin in Svizzera. Si prevede, dunque, una tre giorni piena di tennis, spettacolo, emozioni. Gli incontri avranno inizio alle ore 12,00 e proseguiranno siano al compimento delle 3 partite (2 singolari e 1 doppio). La direzione del torneo è affidata al maestro Armando Caforio, mentre il giudice Arbitro è Ugo Lopez coadiuvato dagli arbitri di sedia Fabio Tannoia, Emanuele Bottazzi ed Alessio Rosato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Junior Fed Cup, conto alla rovescia

BrindisiReport è in caricamento