Sport

Ko tecnico alla seconda ripresa: ottimo esordio per Rosa Di Lena della BoxeIaia

La 17enne Rosa Di Lena, della BoxeIaia Brindisi, ha esordito con una vittoria nel mondo dell’agonismo. La giovane atleta, in occasione di una manifestazione svoltasi a Foggia, ha battuto per ko tecnico alla seconda ripresa la pugile di casa, anche lei esordiente, Daniela De Martino, tesserata con la società organizzatrice

BRINDISI – La 17enne Rosa Di Lena, della BoxeIaia Brindisi, ha esordito con una vittoria nel mondo dell’agonismo. La giovane atleta, in occasione di una manifestazione svoltasi a Foggia, ha battuto per ko tecnico alla seconda ripresa la pugile di casa, anche lei esordiente, Daniela De Martino, tesserata con la società organizzatrice, la Taralli di Foggia diretta dal maestro Lorenzo Delli Carri.

Entrambe le atlete avevano doti da picchiatrici.  Il match è entrato nel vivo sin dalle prime battute. Dopo un primo scambio, l’arbitro interviene e conta la foggiana. Nella stessa ripresa, la brindisina costringe l’arbitro ad intervenire per un secondo conteggio. Durante la seconda ripresa, un altro conteggio per la pugile foggiana. A quel punto,  l’arbitro non ritiene opportuno far continuare l’incontro, decretando così il ko tecnico a favore della brindisina.

Il successo della Di Lena è stato celebrato con un piccola festa che lunedì scorso (20 luglio) si è svolta presso la palestra della BoxeIaia Brindisi, nei pressi di piazza Mercato. Da ieri (21 luglio), tutti gli atleti allenati dal maestro Carmine Iaia hanno ripreso ad allenarsi a pieni giri per preparare al meglio i prossimi impegni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ko tecnico alla seconda ripresa: ottimo esordio per Rosa Di Lena della BoxeIaia

BrindisiReport è in caricamento