rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport Mesagne

L'Avis di Mesagne vince il primo memorial Mario Acquaviva

Il torneo si è svolto presso la struttura “San Pio da Pietrelcina” al rione Seta, si è concluso martedì 21 novembre

MESAGNE - La sezione Avis “Stefano Beccarisi” di Mesagne fa segnare un altro successo: la squadra di calcetto formata dai soci donatori  ha vinto il primo memorial “Mario Acquaviva”, organizzato dal Gruppo Sportivo “S. Giuseppe Artigiano”. Il torneo, che si è svolto presso la struttura sportiva della Comunità “San Pio da Pietrelcina” al rione Seta a Mesagne, è partito a settembre si è concluso martedì 21 novembre.

Nella finale, disputata fra le squadre "Avis Mesagne" e “Gate 21", ha visto imporsi per 3 reti a 1 la formazione targata Avis. La squadra, coordinata dal consigliere Avis Carmelo Scalera, ha visto alternarsi in campo Cosimo Agnello, Francesco Chezzi, Tony Cleto, Luca Pacciolla, Andrea Pacciolla, Carmelo Perrucci, Fabio Rini, Adriano Sabato, Giuseppe Saracino e Gianni Scalera.

“Siamo contenti per la vittoria della nostra squadra – dichiarano dall’Avis – e questo risultato rappresenta a pieno la forza del gruppo: caratteristiche diverse si fondono in un unico team per un unico scopo. Così deve funzionare la “squadra” che nell’Avis si deve occupare dell’organizzazione delle donazioni, del loro corretto svolgimento e della loro piena riuscita. Il titolo conquistato dal gruppo di calcetto ci dà la forza e la carica per continuare a svolgere nel modo giusto la nostra opera di volontariato a sostegno di chi ha più bisogno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Avis di Mesagne vince il primo memorial Mario Acquaviva

BrindisiReport è in caricamento