rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

L'Enel Brindisi corre ai ripari dopo l'infortunio di Mays. Torna Simmons

Colpo a sorpresa della New Basket Brindisi. Il forte pivot Cedric Simmons, protagonista lo scorso campionato di una grande stagione con la canotta biancazzurra, torna all'Enel. Il 28enne di Shalotte (Usa), di nazionalità sportiva bulgara, potrebbe andare seguire dalla tribuna il match contro l'Umana Venezia in programma domani (9 novembre) al Palapentassuglia

BRINDISI – Colpo a sorpresa della New Basket Brindisi. Il forte pivot Cedric Simmons, protagonista lo scorso campionato di una grande stagione con la canotta biancazzurra, torna all’Enel. Il 28enne di Shalotte (Usa), di nazionalità sportiva bulgara, potrebbe andare seguire dalla tribuna il match contro l’Umana Venezia in programma domani (9 novembre) al Palapentassuglia.

Mercoledì prossimo, in occasione della gara di Eurochallenge, Simmons potrebbe fare il suo esordio. “La società brindisina - si legge in una nota stampa del sodalizio di contrada Massseriola - compie l'ennesimo sforzo, sia per permettere a James Mays di recuperare l'infortunio nei tempi necessari, sia per mantenere alto il livello della squadra che sempre più si sta facendo apprezzare anche nel panorama cestistico europeo”.

“L'Enel Basket Brindisi – si legge ancora nella nota - è convinta che, una volta recuperato Mays, la squadra potrà contare su due lunghi tra i più forti in circolazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Enel Brindisi corre ai ripari dopo l'infortunio di Mays. Torna Simmons

BrindisiReport è in caricamento