menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Salvatore Piscopiello

Salvatore Piscopiello

La Cedas lancia la squadra Juniores e la affida a mister Piscopiello

Continua il cammino di crescita ed organizzazione della Cedas Avio Brindisi che stagione dopo stagione cerca di progredire senza grandi proclami ma con piccoli e costanti passi in avanti

BRINDISI - Continua il cammino di crescita ed organizzazione della Cedas Avio Brindisi che stagione dopo stagione cerca di progredire senza grandi proclami ma con piccoli e costanti passi in avanti. Dal primo luglio inizierà ufficialmente la stagione sportiva 2016-2017 e la società brindisina tornerà a costituire la propria formazione Juniores che prenderà parte al prossimo campionato regionale, dopo la positiva esperienza dello scorso campionato in collaborazione con il Mesagne Calcio che ha visto i giovani atleti adriatici giocarsi la conquista del titolo regionale di categoria dopo la vittoria del proprio girone.

A guidare la squadra Juniores della Cedas sarà l'esperienza di Salvatore Piscopiello con la collaborazione di Antonio Sinisi. Piscopiello è allenatore di base dal 1993 e nel suo curriculum può vantare una esperienza importante nei vari campionati giovanili tutte condite da risultati di particolare rilievo a partire dalle vittorie dei campionati prima Giovanissimi e poi Allievi con il Football Brindisi.

Proprio la categoria Juniores ha dato particolari soddisfazioni al tecnico brindisino con la vittoria del proprio raggruppamento nel campionato Antonio Sinisi collaboratore Juniores Cedas-2Juniores regionale con i Boys San Pietro e la conquista per tre anni consecutivi dei play off nel torneo nazionale sempre della stessa categoria Juniores, prima con il Francavilla Calcio e poi per due volte con il Città di Brindisi.

Dopo un parentesi con la prima squadra della Fly Team Brindisi nel campionato regionale di Promozione lo scorso anno mister Piscopiello ha svolto il ruolo di allenatore dei Giovanissimi provinciali del Taranto. Ad affiancare Salvatore Piscpiello sarà Antonio Sinisi che ricompone una coppia vincente già consolidata dalle esperienza nella Juniores nazionale di Francavilla e Città di Brindisi, oltre che nel campionato di Promozione con la Fly Team Brindisi.

Antonio Sinisi possiede il patentino di allenatore di terza categoria e diploma Uefa B conseguito nel 1999. La scelta della Cedas Avio Brindisi conferma la volontà della società di operare un cammino di crescita che inizi dal basso e che, al contrario di quello che solitamente avviene nel mondo del calcio, porti un domani alla nascita di una prima squadra frutto di questo lavora formativo e che rappresenti la naturale continuità partita dalla scuola calcio che passando dal settore giovanile dia la possibilità a tanti ragazzi brindisini di continuare a divertirsi giocando a calcio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio dell'ex carabiniere: indagate due persone nel Brindisino

  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, ancora alto il numero dei decessi: sono 36

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Mama Park e GolosOasi: la famiglia Dellomonaco vi aspetta

  • social

    Mesagne, “Il forno di Erasmo” sulla guida Gambero Rosso

  • social

    Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento