rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Sport

La Cedat 85 a caccia dei primi tre punti contro un'agguerritissima Santa Croce

S.VITO DEI NORMANNI - E' questo il titolo che compare sulla prima pagina di “Oggi Volley”, l'house-organ della Cedat 85 Volley San Vito in distribuzione in queste ore in vista del match casalingo di domani. Si inseguono i tre punti pieni e si vuole approfittare del turno interno, quello che domani sera alle 18 al Pala Macchitella metterà di fronte le biancazzurre di casa alle toscane del Santa Croce sull'Arno.

S.VITO DEI NORMANNI - E' questo il titolo che compare sulla prima pagina di "Oggi Volley", l'house-organ della Cedat 85 Volley San Vito in distribuzione in queste ore in vista del match casalingo di domani. Si inseguono i tre punti pieni e si vuole approfittare del turno interno, quello che domani sera alle 18 al Pala Macchitella metterà di fronte le biancazzurre di casa alle toscane del Santa Croce sull'Arno.

Ma non sarà un'impresa facile: la formazione toscana è tornata con il vento in poppa in serie A2 e si è attrezzata per rimanerci a lungo: nel suo roster figurano atlete di grande esperienza come le schiacciatrici straniere Neudil Soraia (brasiliana, da tre anni calca con successo i campi della serie A2 e lo scorso anno era a Busnago) e Sonja Percan (croata, lo scorso anno a Loreto) e, tra le italiane, le centrali Maria Luisa Elli (proveniente dal Parma) e Federica Stufi (un autentico lusso per la A2 questa atleta che proviene dal Piacenza di A1 ed ha anche indossato la maglia azzurra) oltre alla schiacciatrice Emma Zanolla (altra "veterana", dal glorioso passato).

Nonostante questi nomi, in queste prime tre giornate di campionato, la squadra pisana ha incontrato qualche difficoltà, tanto da essere ancora ferma al palo. Ma, proprio per questo, ha il dente avvelenato ed è desiderosa di riscatto. Quello di domani, dunque, sarà un match che metterà di fronte due sestetti "arrabbiati", entrambi a caccia di punti. Facile prevedere un incontro scoppiettante, aperto a qualsiasi risultato. I tanti tifosi che risiedono fuori potranno seguire la partita grazie alla diretta radiofonica di Teleradio Sanvito che sarà diffusa in streaming in internet (

www.teleradiosanvito.it, www.volleysanvito.it e www.arcobaleno.br.it).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cedat 85 a caccia dei primi tre punti contro un'agguerritissima Santa Croce

BrindisiReport è in caricamento