menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La "Di Leo biscotti" nuovo sponsor della New Basket Brindisi

New entry fra gli sponsor dell’Enel Baslet Brindisi. Si tratta di un’importante azienda che opera nel settore alimentare: la Di Leo Biscotti.  La Di Leo Pietro S.p.A. ha una storia che inizia nella metà del 1800 come una piccola bottega di paese

BRINDISI – New entry fra gli sponsor dell’Enel Baslet Brindisi. Si tratta di un’importante azienda che opera nel settore alimentare: la Di Leo Biscotti.  La Di Leo Pietro S.p.A. ha una storia che inizia nella metà del 1800 come una piccola bottega di paese. Oggi condotta da Pietro Di Leo, è un'impresa in espansione, che opera secondo una filosofia che integra i vantaggi delle più moderne tecnologie e all'impiego di materie prime di altissima qualità. Di Leo, infatti è stata la prima marca di biscotti a ideare già nel 1990 una linea di prodotti, i ‘Fattincasa’, priva di olio di palma.

La Di Leo è attenta alla promozione di un’alimentazione corretta tanto d’aver avviato “Il Buongiorno si vede dal mattino”, un progetto di educazione alimentare rivolto agli alunni di scuole primarie e secondarie.  Il progetto, giunto alla sesta edizione, prevede l’intervento di nutrizionisti e sportivi professionisti i quali spiegheranno l’importanza di una colazione corretta e salutare associata ad un’attività fisica e sportiva. 

L’Enel Basket Brindisi parteciperà attivamente al progetto “Il Buongiorno si vede dal mattino” insieme a Capitan Zerini come testimonial sportivo. 

Inoltre la collaborazione con Di Leo, in qualità di “sponsor supporter” prevede una serie di attività che verranno organizzate durante le partite casalinghe e coinvolgeranno anche i bambini del settore giovanile.  Per l’Enel Basket Brindisi è un onore fungere da veicolo di promozione di un marchio simbolo di tradizione, qualità e avanguardia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento