rotate-mobile
Sport

La Futura Basket si rafforza con l'ala pivot Ilaria Bolognese

BRINDISI - La Futura Basket ha ingaggiato la brindisina Ilaria Bolognese, ala pivot, classe ’82, alta 1, 78 mt., giocatrice molto tattica che ricopre bene sia il ruolo di esterna sia quello di pivot per la sua abilità nel giocare spalle a canestro.

BRINDISI - La Futura Basket ha ingaggiato la brindisina Ilaria Bolognese, ala pivot, classe '82, alta 1, 78 mt., giocatrice molto tattica che ricopre bene sia il ruolo di esterna sia quello di pivot per la sua abilità nel giocare spalle a canestro.

"Per l'atleta nativa di Mesagne - si legge in una nota della società cestistica - , cresciuta nelle giovanili della Futura, si tratta di un ritorno, visto che già nella trascorsa stagione ha vestito la casacca biancazzurra, grande protagonista dell'ottimo campionato delle ragazze brindisine".

E inoltre: "L'inserimento di Ilaria Bolognese consentirà a coach Distante di allungare le rotazioni e di dare diversi assetti di gioco alla squadra. Adesso si tratta di capitalizzare e dare continuità al campionato".

Bisogna ricordare che la Futura ha "ingaggiato" un'altra autentica campionessa. Si tratta di Monica Bastiani, gloria del basket femminile brindisino, che ha smesso i panni di vice allenatrice e si è rimessa le scarpette. Sabato scorso, sua prima gara da giocatrice della Futura, è stata determinante per la vittoria contro il Monopoli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Futura Basket si rafforza con l'ala pivot Ilaria Bolognese

BrindisiReport è in caricamento