rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

La Futura stende anche la prima in classifica

BRINDISI - Chiude col botto il girone di andata di questo campionato femminile di A2 la Futura Basket che stasera sul parquet del PalaPentassuglia ha sconfitto il Minibasket Battipaglia per 59 a 48. Domenica prossima sarà trasferta in Campania. Inizia la fase di ritorno.

BRINDISI - Chiude col botto il girone di andata di questo campionato femminile di A2 la Futura Basket che stasera sul parquet del PalaPentassuglia ha sconfitto il Minibasket Battipaglia per 59 a 48. La squadra di patron Giuseppe Barretta parte bene: Nel primo quarto anche se lentamente riesce a mettere a segno un buon numero di canestri, quello che le basta per mantenere il vantaggio durante l'intero tempino che chiude in affanno per 8 a 3.

Avanti con il secondo quarto, il Battipaglia riprende la corsa decisamente più carico e si avvicina sempre di più alle ragazze di coach Santini che iniziano a sentirsi pressate. Si gioca punto a punto, entrambe le squadre sono affamate di vittoria, l'una non lascia spazio all'altra.

All'11' le avversarie passano in vantaggio per 8 a 10, questo però, dura poco perché la squadra brindisina riprende in mano il match e si porta 12 pari al 15' e 16-14 al 16', situazione di vantaggio che riesce a mantenere con difficoltà, fino a quando con grinta e determinazione, unghie e denti, allarga la forbice e a chiude la seconda frazione di gioco per 24 a 18.

La pausa lunga negli spogliatoi non cambia la situazione. La partita continua a essere tirata. Il gioco del terzo quarto è strano. Futura e Battipaglia si equivalgono, nessuna delle due compagini è in grado di allontanarsi dall'altra. Al 24' le brindisine sono in vantaggio di un punto, esattamente per 26 a 25, quando Valentina Siccardi guardia biancoazzurra, è costretta ad abbandonare il campo a causa di un infortunio al ginocchio. Non si riesce ad incrementare il vantaggio, il tempino si chiude in parità, precisamente 36 a 36.

Ultimo quarto, quello decisivo. La Siccardi rientra. La Futura passa avanti e si porta subito 40 a 44 al 33'. Due minuti dopo le campane provano ad avvicinarsi alle padrone di casa: il tabellone segna 44-44 al 35', le brindisine, però, si allontanano immediatamente, allargando la forbice sul punteggio di 51 a 44. Non ce n'è più per nessuno, la squadra di Santini ha trovato la chiave giusta, è inarrestabile, i canestri aumentano e i punti pure. Le biancoazzurre intascano il match per 59 a 48, lasciando il pubblico presente a bocca aperta e realizzando un'impresa durissima come lo era quella di vincere stasera contro la prima in classifica.

Domenica prossima sarà trasferta in Campania. Inizia la fase di ritorno. La Futura si scontrerà con la Saces Dike Napoli.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Futura stende anche la prima in classifica

BrindisiReport è in caricamento