rotate-mobile
Sport

La Futura stravince gara 1 e ipoteca il passaggio alla semifinale dei play-off

BRINDISI - Dopo aver battuto la capolista Gualdo nell’ultima partita della regular season, la Futura Basket Brindisi vince alla grande anche gara 1 dei quarti di finale dei play off del campionato B di Eccellenza, mettendo sotto il Maddaloni per 76-48 e portandosi sull’uno a zero con un vantaggio molto importante. Sprint in partenza per le brindisine che sotto la spinta di Chiara Perfetti (10 punti) e la buona vena realizzativa di Giorgia Ermito (14 punti) si portano sull’8-2 costringendo subito Maddaloni al time out. Ermito incontenibile con un gioco da tre punti firma il 13-4 a 2’54” dal termine del primo periodo.

BRINDISI - Dopo aver battuto la capolista Gualdo nell'ultima partita della regular season, la Futura Basket Brindisi vince alla grande anche gara 1 dei quarti di finale dei play off del campionato B di Eccellenza, mettendo sotto il Maddaloni per 76-48 e portandosi sull'uno a zero con un vantaggio molto importante. Sprint in partenza per le brindisine che sotto la spinta di Chiara Perfetti (10 punti) e la buona vena realizzativa di Giorgia Ermito (14 punti) si portano sull'8-2 costringendo subito Maddaloni al time out. Ermito incontenibile con un gioco da tre punti firma il 13-4 a 2'54" dal termine del primo periodo.

Il Maddaloni soffre molto la pressione e l'iniziativa delle brindisine e non riesce a trovare il filo del gioco. La Futura ne approfitta e allunga ulteriormente (17-4) con la tripla di Nicoletta Campisi (11 punti) ed il periodo si chiude 19-4 a favore delle padrone di casa. Stessa situazione nella prima parte del secondo tempo, quando Debora Palmisano (15 punti) allunga ancora la forbice sul 22-6, vantaggio che sale sul +20 (27-7) con il canestro di Ilaria Bolognese (6 punti), il cui apporto sotto le plance nel recupero dei rimbalzi e nella marcatura delle lunghe avversarie è strepitoso. Il Maddaloni ormai sembra prossimo al ko e si va alla pausa lunga sul 42-17 per la Futura.

Ma nella ripresa, una serie di triple sembrano dare qualche speranza di recupero alle ragazze della squadra ospite (44-25) a 5'18" dalla sirena. Distante chiama un time out che scuote le brindisine da un momentaneo rallentamento del ritmo: una palla consegnata da Ilaria Bolognese consente alla Palmisano la tripla del 49-31. A 1'34" Maddaloni ritorna a muovere il punteggio con la Zampella, ma la Futura chiude il parziale sul 58-36. Non cala d'intensità la formazione brindisina che concede anche spettacolo al numeroso pubblico che affolla i gradoni del PalaZumbo. Magistrale Monica Bastiani (5 punti) che esalta la platea con due lanci per i contropiedi della Campisi che spreca il primo, ma non il secondo regalo: 70-48 a quattro minuti dalla sirena finale. Non c'è più tempo di recuperi: è 76-48.

La Futura sabato prossimo affronterà la trasferta di Maddaloni per cercare già in gara 2 di chiudere la serie e preparare al meglio la eventuale semifinale che la vedrà opposta alla vincente della serie tra Basket Stabia e School Pesaro (che vede in vantaggio il Basket Stabia per uno a zero).

------------------------------------------------------------------------------------------------

Futura Brindisi - Maddaloni 76-48 (Parziali: 19-4; 42-17; 58-36)

Futura Basket Brindisi: Perfetti 10, Palmisano 15, Tarlo 7, Campisi 11, Ermito 14, Boccadamo, Lauria 8, Leo, Bolognese 6, Bastiani 5.

Centro Diana Maddaloni: Zampella 8, Popolo 2, Campolattano 11, De Mauro 2, Iuliano 4, Bruccoleri 2, Valentino, Giannelevigna 5, Santonastaso 14.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Futura stravince gara 1 e ipoteca il passaggio alla semifinale dei play-off

BrindisiReport è in caricamento