menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il palazzetto dello sporto di Mesagne

Il palazzetto dello sporto di Mesagne

La Regione stanzia 1,5 milioni di euro per sette impianti sportivi: l'elenco

Finanziamenti per strutture a Ostuni, Cisternino, Brindisi, Mesagne, Fasano, Ceglie Messapica, San Donaci e Francavilla Fontana

“Ostuni, Cisternino, Brindisi, Mesagne, Fasano, Ceglie Messapica, San Donaci e Francavilla Fontana, sono i comuni della Provincia di Brindisi finanziati nell’ambito della misura Concessione di contributi per adeguamento degli impianti sportivi comunali. L’importo complessivo destinato ai Comuni della Provincia di Brindisi ammonta a 1.548.611,44 euro”. 

Lo comunica il Presidente della Commissione regionale bilancio Fabiano Amati.  “Si tratta generalmente di lavori di manutenzione straordinaria, di adeguamento e di messa in sicurezza”. 

Per quanto riguarda il capoluogo, nella determina è riportato un finanziamento da 100mila euro per “manutenzione straordinaria, adeguamento normativo ed eliminazione barriere architettoniche del 'campo sportivo Piemonte'”. A Brindisi, però, non esistono impianti sportivi con questo nome. Se si considera che l’amministrazione comunale era in attesa di un finanziamento dello stesso importo per il campo scuola Montanile di contrata Masseriola, è probabile che nella redazione dell’atto sia stato commesso un refuso. Nella giornata di domani, gli uffici comunali cercheranno di chiarire l’equivoco. 

Nessun dubbio, invece, sulle altre sette strutture della provincia ammesse al finanziamento. Ostuni (Campo sportivo comunale per € 170.000); Cisternino (Palestra “Todisco” per € 125.000); Brindisi (Campo sportivo “Piemonte” per € 100.000); Mesagne (Palazzetto via Udine per € 105.700); Fasano (Campo sportivo Pezze di greco per € 117.000); Ceglie Messapica (Campi da tennis Villa Cento Pini per € 108.681,44); San Donaci (Campo sportivo per € 761.000); Francavilla Fontana (Palestra scuola “Montessori” per € 61.230)”.

I finanziamenti rientrano nell'avviso E dell'Azione 6 e sono parte integrante del Programma operativo 2017. Le domande per partecipare al bando per la "Concessione di contributi per l'adeguamento degli impianti sportivi comunali" dovevano essere presentate ento il 5 marzo 2018. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento