rotate-mobile
Sport

La Soavegel vince con i nervi il difficile derby con la Miacard Ceglie

CEGLIE MESSAPICA – La Soavegel Nuovarredo Francavilla vince con la Miacard Ceglie, in questo derby molto sentito. Una vittoria che consente alla squadra di coach Olive di portarsi a soli quattro punti dalla Viola Reggio Calabria che guida la classifica e a due punti dal Capo d’Orlando, confermando il terzo posto. Posizione davvero eccellente per una squadra neo-promossa. Si mordono le mani i giocatori cegliesi che ha un minuto dalla fine avevano la vittoria in tasca e invece non sono riusciti a mantenere la concentrazione necessaria.

CEGLIE MESSAPICA ? La Soavegel Nuovarredo Francavilla vince con la Miacard Ceglie, in questo derby molto sentito. Una vittoria che consente alla squadra di coach Olive di portarsi a soli quattro punti dalla Viola Reggio Calabria che guida la classifica e a due punti dal Capo d?Orlando, confermando il terzo posto. Posizione davvero eccellente per una squadra neo-promossa. Si mordono le mani i giocatori cegliesi che ha un minuto dalla fine avevano la vittoria in tasca e invece non sono riusciti a mantenere la concentrazione necessaria.

La gara è stata sofferta, perché la Miacard è squadra tosta, che ha visto prevalere gli ospiti per soli quattro punti (72-68) dopo un lungo testa a testa. I ragazzi di coach Binetti ci tenevano a vincere questa sfida, anche per cancellare le due sconfitte consecutive, una casalinga e l?altra a Martina. Ma ha vinto meritatamente la Soavegel Nuovarredo che ha creduto di più nelle proprie forze ed ha lottato sino alla fine, senza cedere un solo istante.

L?avvio è tutto cegliese. Dopo cinque minuti i padroni di casa conducono per 10-4. La Soavegel-Nuovarredo tiene comunque il passo anche se appare meno concreta in fase di realizzazione. Il  primo quarto si chiude col punteggio di 16 pari, a testimonianza di un perfetto equilibrio tra i due quintetti.  Nel secondo quarto la formazione cegliese, guidata da capitan Motta, allunga  raggiungendo a due minuti dal riposo lungo il massimo vantaggio di +9 (34-25); la formazione ospite non demorde e, con due triple rispettivamente di Stella e Menzione, riesce a ridurre lo svantaggio e a chiudere al riposo lungo sul 36-35.

Si riprende con un due-su-due dalla lunetta di Leo, una tripla di Stella e un canestro da sotto di Menzione che portano il Francavilla sopra di un punto  (37-38). Una gara al cardiopalmo, con le squadre che si alternano nel portarsi in vantaggio.  La terza frazione vede ancora una volta prevalere i locali che allo scadere,  grazie alla tripla di Chirico, fissa il parziale sul 53-49.

Ultima frazione. Il Ceglie a cinque minuti dalla fine è in vantaggio di sei punti.  Manca solo  un minuto quando il cegliese De Bellis piazza una tripla che porta la squadra di casa sul +4. La vittoria sembra già in tasca. Ma non è così. Sarli riesce a mettere in canestro un tiro da distanza enorme e poi, i locali, presi dal panico, rimediano quattro tiri liberi che Leo realizza.

----------------------------------------------------------------------------------------------

MIACARD CEGLIE ? SOAVEGEL FRANCAVILLA  68-72

Parziali 16-16 36-31 53-49

MIACARD CEGLIE ? Marra 5, Brunetti 16, Consoli 1, Faggiano 7, Chirico 2, Ucci 6, Motta 17, De Bellis 12, Simone, Marinelli 2. Allenatore Binetti

SOAVEGEL NUOVARREDO FRANCAVILLA ? Stella 12, Italino 5, Menzione 9, Labate 16, Leo 15, Sarli 12, Di Marcantonio 3, Calia ne, Musci ne, Benizio ne. Allenatore Olive

Arbitri: Traspedini e Crescenzio di Verona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Soavegel vince con i nervi il difficile derby con la Miacard Ceglie

BrindisiReport è in caricamento