rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

La Volley S.Vito cerca di ritrovare determinazione nella dura trasferta a Chieri

S. VITO DEI NORMANNI - E' la prima di due trasferte consecutive che definire proibitive è davvero poco: Chieri, cittadina piemontese ad una manciata di chilometri da Torino, attende oggi l'arrivo della Cedat 85 San Vito che sarà impegnata –domani, domenica alle ore 17 – nella gara valida per il quinto turno del girone di andata del campionato di pallavolo femminile di serie A2. Un impegno con la “i” maiuscola: anche la formazione torinese, infatti, è tra quelle che puntano al salto di categoria ed i dieci punti finora conquistati ne sono una diretta conferma. Il Chieri è reduce dalla sconfitta al tie-break patita domenica scorsa a Busnago e vorrà sicuramente riprendere il cammino spedito in classifica all'inseguimento del Parma.

S. VITO DEI NORMANNI - E' la prima di due trasferte consecutive che definire proibitive è davvero poco: Chieri, cittadina piemontese ad una manciata di chilometri da Torino, attende oggi l'arrivo della Cedat 85 San Vito che sarà impegnata -domani, domenica alle ore 17 - nella gara valida per il quinto turno del girone di andata del campionato di pallavolo femminile di serie A2. Un impegno con la "i" maiuscola: anche la formazione torinese, infatti, è tra quelle che puntano al salto di categoria ed i dieci punti finora conquistati ne sono una diretta conferma. Il Chieri è reduce dalla sconfitta al tie-break patita domenica scorsa a Busnago e vorrà sicuramente riprendere il cammino spedito in classifica all'inseguimento del Parma.

Dal canto suo, la Cedat 85 ha una gran voglia di dimostrare di aver capito gli errori commessi in queste prime quattro giornate, caratterizzate da tre sconfitte al quinto set, e cercherà di misurarsi ad armi pari con le temibili piemontesi, pur consapevole che i pronostici della vigilia non le sono certo favorevoli. La squadra sanvitese si è preparata al meglio: sa che domenica avrà di fronte - tanto per cambiare - atlete di grande esperienza e che sarà necessario profondere il massimo impegno per cercare di ostacolare loro il cammino. La gara sarà diretta da Alessandro Zingoni di Livorno e Dominga Lot di Treviso e, come detto, inizierà un'ora prima delle altre, alle 17. Teleradio Sanvito la seguirà come al solito in diretta (FM 98,100 Mhz), diffondendola anche in internet sui siti www.teleradiosanvito.it, www.volleysanvito.it e www.arcobaleno.br.it.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Volley S.Vito cerca di ritrovare determinazione nella dura trasferta a Chieri

BrindisiReport è in caricamento