menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I laseristi brindisini scesi in acqua a Bisceglie 2

I laseristi brindisini scesi in acqua a Bisceglie 2

Laser, brindisini ok anche a Bisceglie

BRINDISI – Il Gruppo Laser del Circolo della Vela Brindisi continua a rappresentare degnamente sui campi di regata la vela agonistica brindisina anche in questo Campionato regionale 2013 – VIII Zona Fiv, del quale si sono già disputate le prime prove di Taranto il 3 febbraio, e a Bisceglie domenica scorsa 3 marzo. La specialità richiede un notevole impegno fisico e notevoli capacità tattiche, non a caso dalla Classe Laser provengono i migliori tattici e timonieri del match racing e di Coppa America.

BRINDISI - Il Gruppo Laser del Circolo della Vela Brindisi continua a rappresentare degnamente sui campi di regata la vela agonistica brindisina anche in questo Campionato regionale 2013 - VIII Zona Fiv, del quale si sono già disputate le prime prove di Taranto il 3 febbraio, e a Bisceglie domenica scorsa 3 marzo. La specialità richiede un notevole impegno fisico e notevoli capacità tattiche, non a caso dalla Classe Laser provengono i migliori tattici e timonieri del match racing e di Coppa America.

I laseristi del Cv Brindisi - allenati dall'istruttore Nino Mancini - sono ormai da qualche anno una presenza fissa e "caratteristica" del circo del Regionale VIII Zona, sia per il numero di agonisti che scendono in acqua, sia per le trasferte in lunga autocolonna con i Laser sistemati sui tettucci delle auto. Una carovana composta da timonieri di tutte le età: dai 14 anni del più giovane ai due veterani over 60 Giampaolo Bottinelli e Alfredo Ferrari, che garantiscono la presenza dei colori brindisini in tutte e tre le categorie 4.7. Radial e Standard.

Anche domenica scorsa a Bisceglie il Gruppo Laser del Cv Brindisi ha ben figurato con un secondo e un quarto posto nella 4.7 (Alessandro Pronat e Gabriele Orlandini), due timonieri nei primi dieci nella Standard (Paolo Mitrotta ottavo e Andrea Palminteri decimo, con Cosimo Chirico undicesimo), e tre nei primi venti di una affollatissima Radial dove quest'anno si sono riversate in massa molte ragazze che regatavano sino al 2012 nella 4.7 con ottimi risultati.

Giornata di sole, maestrale di 7-8 nodi ma con onda molto formata (mare in scaduta) che ha complicato la gara ai laseristi, le caratteristiche della giornata di domenica, ben organizzata dalla Lni Bisceglie. Prossimo appuntamento il 7 marzo a Brindisi, con base alla spiaggia della Polizia di Stato. Qui i brindisini in acqua saranno anche più numerosi, e cercheranno di andare a segno ancora nella 4.7 e di difendersi bene nella Radial, diventata in questo Regionale VIII Zona 2013 un autentico girone di ferro.

Grazie alla disponibilità della Capitaneria e dei Piloti del Porto, al Gruppo Laser del CV Brindisi quest'anno è concessa l'uscita a vela con l'assistenza di battelli appoggio dal porto medio sino al mare aperto, migliorando le possibilità di allenamento con ogni condizione meteo marina (sempre ben all'interno dei parametri di sicurezza). E questo non potrà che fare bene alla preparazione per le regate, e quindi ai risultati.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento