rotate-mobile
Sport

L'Assi Basket con la testa in LegaDue: ricapitalizzazione e palasport ampliato

OSTUNI - Assemblea dei soci in casa Assi Basket Ostuni per demandare al Consiglio d’Amministrazione tutti gli adempimenti circa l’avvio della prossima stagione sportiva. Il cda, a seguito delle dimissioni del presidente, il senatore Salvatore Tomaselli, sarà presieduto dal vice, il professor Renato Santomanco (sarà lui a rappresentare la società nelle prossime settimane).

OSTUNI - Assemblea dei soci in casa Assi Basket Ostuni per demandare al Consiglio d'Amministrazione tutti gli adempimenti circa l'avvio della prossima stagione sportiva. Il cda, a seguito delle dimissioni del presidente, il senatore Salvatore Tomaselli, sarà presieduto dal vice, il professor Renato Santomanco (sarà lui a rappresentare la società nelle prossime settimane).

Presente all'assemblea il sindaco della Città Bianca, Domenico Tanzarella, che ha preso atto con grande soddisfazione della notizia informale del ripescaggio in LegaDue, giunta nel pomeriggio di ieri. Tale opportunità è stata salutata da tutti come una storica meta, frutto della lunga storia dell'Assi Basket, dei successi costruiti sul campo anno dopo anno e dei grandi sacrifici sostenuti proprio nell'ultimo campionato.

Nei prossimi giorni, dunque, saranno approntate tutte le procedure e i provvedimenti necessari per poter partecipare alla LegaDue. Si è preso atto, in tal senso, che l'amministrazione comunale di Ostuni ha inviato alla società una formale comunicazione con la quale si incarica l'Assi di elaborare il progetto tecnico per l'ampliamento del palazzetto che, con i pareri degli organi tecnici, sarà presentato alla definitiva approvazione della stessa amministrazione per poi procedere ai lavori di ampliamento.

Sarà prodotto, pertanto, ogni genere di sforzo affinché si possa iniziare a giocare l'inizio della prossima stagione nel palasport di Ostuni. L'assemblea dei soci ha infine discusso e approvato le linee guida per poter affrontare economicamente il prossimo campionato. Nei prossimi giorni, infatti, la società Assi Basket Ostuni Srl sarà ricapitalizzata: tale provvedimento sarà aperto sia agi attuali soci sia ai nuovi che entreranno a far parte del progetto basket. A compimento della ricapitalizzazione saranno eletti i nuovi organismi societari, mentre nei prossimi giorni sarà lanciata una campagna abbonamenti straordinaria da cui ci si aspetta una risposta importante non solo dai tifosi ma dalla città intera.

Nello stesso tempo la società Assi Basket ha rivolto un forte appello alle forze economiche e professionali al fine di percepire il nuovo palcoscenico della LegaDue come veicolo pubblicitario e di promozione e, nello stesso tempo sostenere la squadra alla vigilia di un così importante e prestigioso traguardo. L'assemblea ha poi dato mandato ai dirigenti di elaborare e di adottare le necessarie strategie per le scelte tecniche e di definizione dell'organico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assi Basket con la testa in LegaDue: ricapitalizzazione e palasport ampliato

BrindisiReport è in caricamento