Liceo Fermi-Monticelli, studentesse campionesse regionali nell'atletica leggera

Le atlete Martina Aleotti, Sabrina Bouchelaghem, Francesca De Mitri, Lanzillotti Giada, Lolli Ludovica, Ruggiero Agnese, Russo Noemi e Zacheo Chiara, coordinate dalla professoressa Angela Tarì, hanno difeso, con impegno e determinazione, i colori della propria squadra, conseguendo risultati eccellenti che hanno dato lustro alla scuola

BRINDISI - Il  21 aprile, a Foggia, si è svolta la fase regionale di atletica leggera dei Campionati Studenteschi che ha visto protagoniste, per la categoria allieve, le alunne del Liceo Scientifico “Fermi-Monticelli” di Brindisi, le quali, dopo essersi affermate a livello provinciale, hanno brillantemente conseguito il titolo di campionesse regionali.

IMG-20170421-WA0003-2

Le atlete Martina Aleotti, Sabrina Bouchelaghem, Francesca De Mitri, Lanzillotti Giada, Lolli Ludovica, Ruggiero Agnese, Russo Noemi e Zacheo Chiara, coordinate dalla professoressa Angela Tarì, hanno difeso, con impegno e determinazione, i colori della propria squadra, conseguendo risultati eccellenti che hanno dato lustro alla scuola La Dirigente,  Anna Maria Quarta e tutta la comunità scolastica si congratulano vivamente per il successo ottenuto. Numerosi i piazzamenti importanti: nel disco, nel salto in alto, nel getto del peso, negli ostacoli e nella 100 metri e  medaglie d’oro  nel salto in lungo, nella 400 metri e nella staffetta 4 x 100.

La stanchezza per il viaggio affrontato e per le condizioni atmosferiche non favorevoli, non hanno fermato le atlete che hanno vinto con determinazione e che rappresenteranno la Puglia a livello nazionale. Le studentesse, emozionate e felici, sono state premiate dal coordinatore delle attività sportive dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Foggia.

Di seguito  i commenti di alcune protagoniste.Giada:  “ Ero molto nervosa prima della gara perché mi cimentavo in una specialità per me nuova, il getto del peso e solo negli ultimi lanci sono riuscita ad esprimermi al meglio; nella staffetta però ho dato il massimo. E’ stata una bellissima esperienza e sono molto fiera della nostra squadra”. Martina invece ha elaborato queste riflessioni: “Le gare di oggi sono state molto importanti, in quanto siamo riuscite a raggiungere un obiettivo che ci eravamo prefissate nonostante le difficoltà, l’ansia e le poche ore di sonno. Siamo molto contente per come abbiamo gestito la competizione e per come ci siamo sostenute a vicenda; il tifo infatti non è mancato a nessuna e tra le urla di incoraggiamento ed i piccoli consigli, ognuna si è sentita parte di una grande famiglia: quella del Fermi-Monticelli. Per me oggi è stata una giornata difficile, sia per il viaggio in pullman che per l’ansia pre-gara, ma il risultato è stato più che appagante”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento