Calcio, il Brindisi semre più competitivo: presi anche Palazzo e Cerrone

La società rinforza il centrocampo e l'attacco con due elementi di esperienza. Ieri l'inzio del raduno per i biancazzurri, agli ordini di mister De Luca

BRINDISI - Ancora due colpi di mercato per il Bindisi Fc di mister Claudio De Luca, che ieri si è ritrovato allo stadio Fanuzzi per l’inizio del raduno. Si tratta dell’attaccante Loris Palazzo e del centrocampista Federico Cerrone. Palazzo, nato nel 1991, proviene dalla Fidelis Andria. Ha giocato in numerose squadre dal campionato di Eccellenza alla serie C1. I suoi inizi al Bari per poi negli anni giocare a Casarano, Bisceglie, Foggia, Manfredonia, Bitonto, Nardò, Monza, Latina, e Altamura. 

Loris Palazzo-2

Cerrone, classe 1985, nato a Roma, proviene dal Savoia. I suoi inizi nel Frascati per poi trasferirsi prima al Lanciano a seguire, Melfi, Massese, Guidonia, Pisa, Barletta, Mantova, Viterbese, Torres, Ladispoli, Gravina, Bisceglie, Avezzano, Sangiuseppese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento