rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

L'Ostuni ferma la capolista, il Francavilla pareggia in dieci e il Fasano torna a vincere

BRINDISI - Francavilla Calcio e Ostuni conquistano un punto nel campionato nazionale dilettanti, mentre il Fasano, nell’Eccellenza pugliese, torna alla vittoria nel derby con il Monopoli grazie ad un gol realizzato al 42’ del secondo tempo da Quercia.

BRINDISI - Francavilla Calcio e Ostuni conquistano un punto nel campionato nazionale dilettanti, mentre il Fasano, nell'Eccellenza pugliese, torna alla vittoria nel derby con il Monopoli grazie ad un gol realizzato al 42' del secondo tempo da Quercia.

Francavilla Calcio - In dieci per quasi sessanta minuti, dopo avere sbagliato un calcio di rigore (Piovan spedisce fuori), il Francavilla riesce a riportare il risultato in parità e conquista finalmente il primo punto in trasferta. Grazie al gol di Candita al 22' della ripresa sugli sviluppi della punizione che si era guadagnata Piovan. Il Francavilla era passato in svantaggio al 16' del primo tempo con il rigore trasformato da Pirro. Non si era scoraggiato. Logarzo dalla panchina aveva spinto sino all'inverosimile i suoi ragazzi che, sebbene rimasti in dieci (espulsione di Colluto per doppio cartellino giallo) e il rigore sbagliato da Piovan, riescono a pareggiare ed a portarsi a quattro punti. La prossima gara il Francavilla ospita l'Angri, diretta concorrente alla salvezza, sconfitta in casa dal Trani (2-1).

Ostuni Calcio - Era una partita disperata. Da una parte l'Ostuni con zero punti in classifica dopo ben quattro gare; dall'altra l'Arzanese prima in classifica dopo quattro gare con quattro successi. Dell'Ostuni avrebbe fatto un sol boccone. E invece non è stato così. L'Arzanese ha dovuto alzare bandiera bianca di fronte ai giovanissimi allenati da Antonio Vergari (in settimana ha sostituito Vittorio Insanguine) accontentandosi di un punto.

I campani erano passati in vantaggio al 46' del primo tempo con Carotenuto. In precedenza si erano visti negare il gol in due occasioni dalla traversa e da un pallo. Nella ripresa i padroni di casa pareggiano al 9' con Amodio ma è sempre l'Arzanese a tenere in mano in bandolo del gioco. Preme, attacca, costruisce buone opportunità ma senza riuscire a mettere il pallone in rete.

Un punto importante per l'Ostuni. Il primo conquistato in cinque gare. Domenica gioca in trasferta contro il Sant'Antonio Abate.

Fasano - Il Fasano torna alla vittoria. Lo fa scegliendo il derby con il Monopoli. Una gara equilibrata tra i ragazzi dell'allenatore Longo e i biancoverdi monopolitani che si sblocca solo al 42' del secondo tempo con un tiro dai venticinque metri di Quercia. Vittoria meritata dei padroni di casa che con questi tre punti possono guardare con più serenità alla prossima gara, in trasferta, contro il San Paolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ostuni ferma la capolista, il Francavilla pareggia in dieci e il Fasano torna a vincere

BrindisiReport è in caricamento