Sport

Capuano della Pugilistica Rodio vince ancora e punta al titolo italiano

Il professionista batte il serbo Bojan Radovic sul ring di Montichiari. Cristina Mazzotta, sempre della Rodio, conquista l'argento agli assoluti svoltisi a Bergamo

BRINDISI - Ancora una gioia per la Pugilistica Rodio Brindisi, la cui punta di diamante, il pugile Luca Capuano, ha conquistato la quarta vittoria da professionista in occasione di un evento che sabato scorso (10 dicembre), si è svolto sul ring di Montichiari (Brescia), dove l’atleta brindisino ha affrontato il pari peso Bojan Radovic (Serbia). 

L'atleta della Rodio, accompagnato dai maestri Lino Mazza ed Antonio Musio, ha mostrato di avere una vasta gamma di colpi, al cospetto di un avversario che si è affidato sollo al gancio destro, andando quasi sempre fuori bersaglio. Solo una generosa prova d'orgoglio ha permesso al Serbo di terminare il match ai punti.

Entusiasti per la brillante prestazione di Capuano, i tremila spettatori presenti alla manifestazione hanno applaudito e sostenuto l’atleta brindisino, che con questo successo resta imbattuto nella sua carriera da professionista (iniziata la scorsa estate), facendo un importante passo in avanti nelle classifiche e si avvicina prepotentemente a quella che sarà la sfida al titolo Italiano. 

Cristina Mazzotta con Antonio Musio, alla sua sinistra, e Lino Mazza, alla sua destra-2

Sempre in Lombardia, in quel di Bergamo, dal 6 all' 11 dicembre si è svolta la fase finale dei campionati assoluti maschili e femminili. Fra le file della Pugilistica A.Rodio Brindisi, nella categoria 69 kg, ha combattuto Cristina Mazzotta, la quale in finale è stata sconfitta da Angela Carini (gruppo sportivo delle Fiamme oro), già campionessa Europea youth 2015, al termine di un match all'insegna dell'equilibrio. Comunque meritatissimo l’argento conquistato dall’atleta brindisina.

Con questa medaglia si arricchisce la bacheca dello storico sodalizio brindisino, che si conferma una delle migliori fucine di talenti del Sud Italia, chiudendo in bellezza un 2016 da incorniciare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capuano della Pugilistica Rodio vince ancora e punta al titolo italiano

BrindisiReport è in caricamento