Taekwondo, forme: il maestro Spinelli trionfa anche nelle gare online

Il direttore tecnico dell'Asd Pennetta Rosa si impone nel campionato interregionale online “Coppa Chimera”. Medaglia di bronzo per Nicholas Troso

Nuovo importante traguardo per il direttore tecnico della “Pennetta Rosa”, società sportiva di taekwondo, maestro Cosimo Spinelli e del suo atleta Nicholas Trono al campionato interregionale online “Coppa Chimera”.

La manifestazione sportiva, organizzata dal Comitato Regionale Toscana, ha visto la partecipazione di 630 atleti iscritti presso la Fita (Federazione Italiana Taekwondo). Il programma prevedeva l’invio presso la sede del Comitato di un video contenente due forme intervallate da cinque secondi.

Gli atleti erano divisi in fasce di età e cinture, maschili e femminili: Children, Kids, Cadet, Junior, Senior 1 e 2, Master 1, 2 e 3.

I canali per visionare i video erano quattro, con tre ufficiali di gara per canale: I successi di questa nuova sortita non sono mancati, due le medaglie conquistate: un oro e un bronzo.

Medaglia d’oro Cosimo Spinelli  categoria Master 3 dove ha presentato due forme: 7° Taegeuk e Keumgang con un punteggio di 401.(questo  è il 15° titolo interregionale);  medaglia di bronzo Nicholas Troso con la 1^ forma con un punteggio di 200 (è la seconda medaglia di bronzo che conquista in quindici giorni).

Da elogiare anche la bravura degli atleti: Candito Francesca, Cassiano Elisa Maria, Convertini Ludovica, Gabrieli Giuliano, Lombardi Luca, Mevoli Federico, Perretta Antonio e Tasco Davide, sebbene non sono saliti sul podio, hanno dato prova di poter competere con i campioni delle loro categorie. Ora aspettiamo che il Ministro per le Politiche Giovanile e Sport, si pronunci sull’apertura delle palestre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

  • Covid, Puglia: la curva rallenta. Nel Brindisino cinque decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento